IL TUNNEL DEL MONTE BIANCO CHIUDERÀ 4 MESI: “IN VALSUSA I TIR RADDOPPIERANNO, SIAMO PREOCCUPATI”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
La volta del Traforo del Monte Bianco, i cui lavori inizieranno nel 2022 con la chiusura totale per 4 mesi

MONTE BIANCO / FREJUS – Nell’autunno 2022 e nel 2023 il traforo del Monte Bianco sarà chiuso completamente al traffico, per un periodo totale di 4 mesi: lo annuncia con una nota ufficiale la società Atmb che gestisce il traforo (Autoroutes et Tunnel du Mont Blanc).

Tir in coda dopo il casello autostradale di Salbertrand

Gli interventi riguardano 4 tratte di 300 metri, per un totale di 1200 metri: “Questi lavori saranno realizzati in due tappe: la prima fase nel 2022, e la seconda nel 2023. Globalmente, saranno necessari 4 mesi di chiusura totale al traffico per l’intervento di ripristino di queste 4 tratte” spiega la società del Monte Bianco.

Probabilmente i primi due mesi di chiusura totale del Traforo del Monte Biacno saranno a ottobre e novembre 2022:” Per minimizzare l’impatto sul traffico, le settimane di chiusura saranno programmate nei periodi in cui il traffico turistico ed economico è minimo. Ci si ripropone di realizzare i lavori durante i mesi di ottobre e novembre” scrive ancora la società autostradale. “Al termine di questa fase sperimentale, le società concessionarie ed il GEIE-TMB programmeranno i lavori di ripristino della volta sulla totalità della galleria. L’infrastruttura, in buona salute, avrà una volta ripristinata per i prossimi 50, se non 100, anni a venire”.

La chiusura totale del Monte Bianco per 4 mesi preoccupa i sindaci della bassa Valsusa: “Nei prossimi mesi – afferma il presidente dell’Unione Montana Valsusa, Pacifico Banchieri, sindaco di Caselette – chiuderà il Traforo del Monte Bianco, il che porterà al raddoppio del numero di tir che passeranno nella nostra valle: una prospettiva che per noi è fonte di enorme preoccupazione dal punto di vista ambientale, sanitario e viario. Pertanto, è nelle nostre intenzioni aprire una vertenza politica con i vertici Sitaf”.

In effetti se, come accaduto in passato durante le chiusure del Monte Bianco, il traffico pensante si riverserà sull’AutoFrejus in Valsusa, potranno esserci disagi di vario genere. Anche tenendo conto dei vari cantieri allestiti dalla Sitaf lungo l’autostrada A32 Torino-Bardonecchia, soprattutto in alta Valsusa: basti pensare alla costruzione dello svincolo autostradale di Chiomonte per il cantiere Tav della Maddalena.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

41 COMMENTI

  1. Non ci sarebbe nulla di strano in questa preoccupazione se non fosse per il fatto che sono gli stessi sindaci che contestano la costruzione di una ecologica ferrovia che ha lo scopo di dimezzare i TIR nel lungo periodo. Cialtroni.

    • Quanto a ferrovia “ecologica” di parole ne sono state spese così tante che pare impossibile che qualcuno creda ancora a Babbo Natale ma tant’è.

      • Sicuramente è più sensato credere a Babbo Natale che dispensa regali e bei momenti piuttosto che ai No Tav che dispensato atti vandalici e disinformazione…

        • x Chiamare le cose con il proprio nome.
          A proposito di disinformazione, vorresti essere così gentile da dirmi tre validi motivi per cui il tav serve? Finora a parte le frasi fatte tipo ” siamo tagliati fuori dall’europa, è strategico, ecc” magari fornirmi due dati con numeri alla mano? grazie

          • Eccoti servito: 1) Diminuirà il traffico su gomma e l’inquinamento, anche in valle. 2) Porterà lavoro in un contesto economico moribondo. 3) Il più importante…la realizzazione dell’opera farà rodere a morte tutti i marcioni no tav!

          • Caro chiamare le cose col proprio nome, se diminuisce l’ inquinamento come dici allora non serve il nuovo autoporto.Il contesto economico moribondo non dipende dal Tav ma molto dalla gente.In Emilia Romagna un’ azienda di rivendita alimentare ha chiuso e i dipendenti insieme ne hanno riaperta una nuova.Si chiama voglia di fare ,la Tav non c’ entra nulla.Inoltre stanno prendendo i soldi di tutti italiani e non per obbligare tutti a prendere una scarpa vecchia che dipingete per nuova. Tirate fuori la geotermia , tav=ospedale più pazienti che arrivano .Da tac e’ tav, da Kiev-Lisbona a Torino -Lione , dove l’ Italia dovrebbe versare più soldi della Francia. TERZO e ultimo punto sono contraria al Tav ma non mi rode lo stomaco, anzi io e mio marito immaginiamo il g.che ci sara’ , solo che pensiamo che forse sara’ pronta per quando invecchieranno i nostri figli.E quindi sarebbe meglio fare altro .

        • Si sicuramente, ma non capisco in questo caso chi sia Babbo Natale che dispensa e non vedo nemmeno il regalo se restiamo in tema.

    • Ferrovia ecologica…. fame mac pa rie.. . (non farmi ridere). Fino a che ci sarà gasolio ci saranno camion in giro altro che treni.

  2. E noi chiudiamo il Freyus, e tutti i valichi a questi bestioni…che passino da un’altra parte a portare la loro merce. Invece di arrivare il giorno dopo arriverà 2 giorni dopo, maledetto mondo globalizzato.

          • Merovingio invece di insultare gli altri con espressioni estreme e non proprio regolari potrebbe scrivere cose più in tema.Ad ora si capisce solo che lei e’ esperto a obbligare gli altri a pensare come vuole e che insulta.Cambiare antifona no?

      • Merovingio l’ esperto delle opinioni altrui :):):):):):):):):):) e si vede come e’ esperto.Da del malato psichiatrico a un ‘ altra persona solo perche’ dice qlcosa che a lui non piace.Carissomo siamo in democrazia , non ti piace il discorso e va beh! Mica deve mangiare o dormire con Soluzione.Se ne faccia una ragione che tutti nel limite del rispetto ( che a lei e’ mancato) possono dire la propria opinione . E poi sono io la contradditoria , lei scrive che i No Tav non hanno rispetto delle opinioni e in questo caso insulta una persona per be’ non scrive cio che vuole lei. Ma chi crede di essere!

          • :):):):):):):):):):):):) L’ ex vice presidente della fiera dell’ oro mi disse una volta ( quando spiegavo un atteggiamento simile al suo)
            Elisabetta cantargli la filastrocca che si usa coi bambini ‘ chi lo dice sa di esserlo….ecc.

  3. Proporrei una seconda autostrada da costruire subito! Già che ci siamo pure un aeroporto internazionale “di Valle” per far arrivare i contestatori…

  4. Cialtroneria..
    Mi dici quando verranno dimezzati i TIR sul lungo periodo? (tra 50 anni??)
    Lo sai cosa è L’autostrada ferroviaria alpina? se non lo sai te lo dico io, E’ un sistema di carcamento fatto dalle FFSS 30 anni fa con sede ad ORBASSANO, doveva servire a trasportare i tir per ferrovia, ha funzionato talmente bene che adesso è stato TUTTO SMANTELLATO (vai a vedere) perchè i tir hanno continuato a circolare su strada ed i carri circolavano VUOTI

  5. Quoto cialtroneria… e con me tantissimi valsusini (la maggior parte…) che senza tanti proclami cortei tendate festival incatenamenti, la pensa diversamente.

  6. piu serio di cialtroneria…ma che cavolo stai dicendo…forse oggi hai guardato troppo l’eclissi solare…prima di sprecare fiato,vieni a Orbassano così ti imbarchi come clandestino e ti fai anche un bel giretto…in valle e tutto no… però quando vi hanno ingrassato bene per le Olimpiadi invernali… nessuna contestazione… chiudiamo strade, autostrade,fabbriche,ecc e viviamo di pace e amore…ma perfavore smettiamola…

    • Prima era TAC, poi TAV, prima KIEV-LISBONA, dopo TORINO – LIONE , dopo la stazione volevan metterla a San Giuliano ( ottima idea per qlcuno che avrebbe incoraggiato gli sciatori a andare a sciare in montagna.Certo sarebbero scesi lì per prendere poi un’ altro treno da Susa) , di recente e’ apparsa la geotermia e la necessita’ post Tav di sistemare l’ ospedale.Perche’ Tav=ospedale/ più malati. Il medico che cura i malati si augura che questi guariscono e siano meno , non di più, altrimenti sarebbe immorale e non solo ,pensare di ricevere più pazienti.Ora c’ e’ lo smarino che dal cantiere dovevan mettere a Salbeltrand , ma la c ‘e’ amianto e non solo piovuto dal cielo ( perche’ dicono di non essersi accordi di come sia arrivato) , cosi’ lo metteno a Susa per poi portarlo di nuovo in montagna con camion che vanno a benzina ….PENSANDO A UNA BARZELLETTA si potrebbe dire che e’ ecologica, perché l’ ecologia io non la noto. E all’ insegna dell’ ecologia fanno il nuovo autoporto. E si un po di sana ecologia da respirare serve proprio 🙂 :):):)Per poi pensare ai politici molti che la ritengono una cavolata.

  7. Chiamare le cose con il proprio nome.
    Mi piacerebbe proprio vedere dove caricano i treni visto che hanno tolto i binari!!

  8. x Cialtroneria,
    come volevasi dimostrare NON hai risposto ai tre semplici motivi con dei dati!, solo ciarlatanate

  9. Ecologia è caricare le merci sui treni e bloccare i tir. Ma non è ecologia comprare su internet e pretendere di avere …….il pacco 36 ore dopo. Abbiamo da discutere per decenni. Si,no,forse, chissà………

  10. Sono pronto a scommetere che una volta chiuso e sistemato il traforo del Bianco, si cercherà di non far più passare merci ma solo ricchi turisti. L’ autonomia e i privilegi dei valdostani faranno il resto.
    Il governo Italiano sa mantenere bene le sue promesse con i mafiosi colpevoli di centinaia di omicidi e di aver sciolto un bambino nell’ acido.
    E solo con il territorio valsusino che si sono rimangiati la parola data: il raddoppio del Frejus doveva solo essere una canna di sicurezza e non di transito. Ma poi hanno cambiato idea , chissà perchè con Brusca non hanno cambiato idea……..e gli hanno dato ciò che hanno promesso : libertà, protezione e reddito.
    I governi italiani : deboli con i forti e forti, bugiardi e traditori con i deboli….

    • Mauro Galliano riguardo ql mafioso che ha citato sono state date spiegazioni di recente.E un giudice al giornalista ha chiesto: e’ meglio avere un pentito mafioso fuori e 100 mafiosi in carcere , o averne uno in carcere e 100 fuori?Purtroppo e’ cosi’!

  11. Complimenti anche a Galliano oltre che a Cialtroneria.
    La sfida delle poche idee ma confuse continua senza esclusione di colpi.
    Chissà se Brusca in carcere ha letto il Beccaria, fuori dal carcere è da tempo che non lo legge più nessuno.

  12. QUANDO UNA PERSONA DICE PRENDI I PSICOFARMACI E VAI A NANNA , O DA DELLA BESTIA A ALTRI, O INSULTA IN MODI DIVERSI SI MOSTRA PER QUELLO CHE E’. NON RODE IL FEGATO PERCHE’ FARANNO LA TAV RODE PERCHE’ NEL MONDO ESISTONO E ESISTERANNO SEMPRE PERSONE MIGLIORI DI VOI! Tav o no Tav, le persone del mondo saranno e sono migliori di voi.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.