SUSA, ANDREA GRANDIS È CAMPIONE ITALIANO DI ATLETICA: MEDAGLIA D’ORO CON DEDICA AD ADRIANO ASCHIERIS

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

SUSA – Il giovane valsusino Andrea Grandis, 16 anni, è diventato campione italiano Under 18 di atletica leggera sugli 800 metri piani. L’atleta di Susa ha conquistato la medaglia d’oro sabato pomeriggio a Rieti, durante i campionati nazionali allievi. Oltre ad essere un talento dello sport, Andrea Grandis è uno studente eccellente: frequenta l’Itis Ferrari di Susa e ha la media del 9,5 a scuola.

“Da qualche mese Andrea Grandis ha capito che gli 800 metri potevano essere la sua distanza ideale – spiegano dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera – nel giro di qualche gara, l’allievo di Augusto Fontan è riuscito ad indossare a maglia tricolore. Un gran personale, 1:53.60, per questo ragazzo che si allena talvolta a Susa con l’azzurro Michele Tricca, finora gloria dell’atletica segusina: battuto Manuel Di Primio (1:53.99), già campione delle siepi da cadetto”.

Andrea Grandis trionfa a Rieti (foto Fidal)

Oltre ai ringraziamenti di rito dedicati alla famiglia, gli amici, i compagni di sport e di classe, durante l’intervista post-gara Andrea ha lanciato un messaggio importante: “Ringrazio Augusto Fontan, il mio allenatore su pista…e voglio salutare Adriano Aschieris, che è mancato recentemente…per me ha sempre fatto tanto, mi ha sempre portato alle gare principali per lanciarmi sul trampolino”.

Andrea Grandis all’arrivo (foto Fidal)

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.