IL VALSUSINO EYDALLIN È CAMPIONE DEL MONDO DI SCI ALPINISMO NELLA TEAM RACE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

Eydallin_Lenzi_1 Camp.Mondiali_Team Race_Verbier_11_02_2015

di MICHELE FASSINOTTI

Ancora una vittoria azzurra ai Mondiali di sci alpinismo che si chiudono il 12 febbraio a Verbier nel cantone svizzero del Vallese. Nella Team Race è arrivato un altro oro con la coppia tutta piemontese, formata dal valsusino di Sauze d’Oulx Matteo Eydallin e dall’ossolano Damiano Lenzi, entrambi portacolori del Centro Sportivo Esercito.

Eydallin e Lenzi hanno dominato la gara chiudendo con il tempo finale di 2h,10’,48”,11/100, staccando di 1’,32”,35/100 la coppia francese formata da Xavier Gachet e William Bon Mardion. Il podio è stato completato dalla seconda squadra azzurra, con Robert Antonioli e Michele Boscacci, staccati di 2’,37”,79/100. Eydallin e Lenzi sono partiti forte ed erano già in testa al Col du Creblet, prima del rifornimento di Lee Attellas. I due azzurri hanno praticamente condotto una corsa in solitaria, mentre alle loro spalle la lotta era tra la coppia Gachet-Bon Mardion e il duo Antonioli-Boscacci. Sull’ultima ascesa al Mont Gelè gli italiani erano secondo, ma in discesa Gachet e Bon Mardion hanno recuperato.

Da notare anche l’ottimo  sesto posto del pinerolese Filippo Barazzuol (Team Nuovi Traguardi) in coppia con Pietro Lanfranchi, a 6’,14”,90/100 dei vincitori. Nella gara femminile oro per le francesi Axelle Mollaret e Laetitia Roux in 2h,28’,52”,53/100, con un vantaggio di 3’,52”,75/100 sulle svizzere Maude Mathys-Severine Pint Combe. Terze le spagnole Marta Riba Carlos-Mirei Mirò Varela, staccate di 7’,48”,45/100. Al quarto posto, a 4’ dal podio, la coppia composta dalla cuneese Katia Tomatis (CAI Tre Rifugi) e dalla trentina Elena Nicolini.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.