IL VALSUSINO EYDALLIN VINCE LA MONTEROSA SKI ALP IN COPPIA CON ANTONIOLI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dalla FISI AOC

CHAMPOLUC – La paura dell’epidemia di Coronavirus non ha fermato la Monterosa Ski Alp 2020, che si è svolta regolarmente sabato scorso in notturna, sulle piste valdostane del comprensorio Monterosa Ski, tra le valli d’Ayas e Gressoney.

Grande entusiasmo al via della gara, alle ore 18, quando a Champoluc si sono ritrovate ben 120 coppie, che non si sono fatte certo intimidire dalla fitta nevicata, affrontando i 28 km con 2800 metri di dislivello positivo, con 14 cambi d’assetto e ben due tratti a piedi.

Nella gara maschile tra i vincitori c’è stato il piemontese e valsusino Matteo Eydallin, che ha conquistato il successo in coppia con Robert Antonioli, portando sul gradino più alto del podio il Centro Sportivo Esercito. Una vittoria arrivata al termine di un bellissimo duello con gli altri due alpini, Michele Boscacci e Davide Magnini, andati in testa sul tratto più duro con un ritmo quasi impossibile da reggere. Eppure Antonioli ed Eydallin sono riusciti a recuperare in discesa, per poi imporsi proprio nel finale, scavalcando gli avversari in zona di cambio e arrivando al traguardo di Champoluc in prima posizione.

Tra le donne invece è salita sul terzo gradino del podio la coppia tutta piemontese formata da Katia Tomatis e Ilaria Veronese dello Sci Club Tre Rifugi CAI Mondovì. La gara è stata vinta nettamente da Alba De Silvestro e Giulia Murada, brave a regalare un altro successo al CS
Esercito. In seconda piazza Bianca Balzarini e Corinna Ghirardi, che hanno battuto la coppia
piemontese per appena 29″.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.