IN VALSUSA LA PRIMA GIORNATA SULL’ASSISTENZA ALL’ANZIANO E AL MALATO CON “PASSO DOPO PASSO”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

CONDOVE – Il primo “Home Care Day” arriva in Valsusa, grazie alla cooperativa Passo dopo Passo. Sabato 26 settembre, presso il parco del Gravio a Condove, si terrà un pomeriggio dedicato all’assistenza domiciliare per l’anziano ed il malato, con lezioni di approfondimento legate all’oncologia, alle cure palliative e ad Alzheimer e demenze.

Nel corso del pomeriggio saranno presentati anche strumenti utili per “sopravvivere” al lavoro di cura, che spesso purtroppo conduce i caregiver verso una condizione di burn out. Saranno presentati i gruppi di auto-mutuo-aiuto presenti nel territorio della bassa valle e la mindfulness, quale strumento di gestione dello stress psico-fisico generato dal lavoro di cura.

Docenti d’eccellenza vi condurranno nel corso di questo pomeriggio nel mondo dell’assistenza, al fine di trasmettervi tutte le conoscenze di base necessarie. Come Claudia Cugno, infermiera che da 20 anni si occupa di cure palliative e coordinatore del gruppo di infermieri domiciliari della Fondazione Faro, terrà la lezione sul paziente oncologico e sulle cure palliative. Quali sono le peculiarità dell’assistenza al fine vita? Qual è la parte più difficile di questo lavoro? Come cercare di migliorare la qualità della vita del malato? Potrete ascoltare le risposte di Claudia e da queste trarne utili insegnamenti.

“Essere caregiver di una persona che affronta una malattia non guaribile richiede competenza e dedizione, conoscenza e umanità, quel connubio socio-sanitario che sfocia nell’umanizzazione delle cure. Parliamo, infatti, di cure che vanno oltre agli aspetti prettamente sanitari. Nelle cure palliative l’attenzione è rivolta all’intero nucleo familiare: ci si prende cura del malato in una dimensione olistica. Ai bisogni sanitari, si affiancano quelli psicologici, sociali e spirituali”, ci spiegano gli esperti.

Questa giornata è inserita nel corso per assistenti familiari (Il Caregiver), ma è aperta a tutti gli interessati. Per cui chi si iscrive al corso per assistenti familiari può accedere gratuitamente all’evento, mentre chi non frequenta il corso per assistenti familiari deve acquistare il biglietto per l’Home Care Day.

Le lezioni si terranno presso la sala eventi della cooperativa Passo dopo Passo Onlus, al Parco del Gravio (Borgata Poisatto 68).

Per maggiori informazioni sul programma, sui costi e sui biglietti cliccate qui

Passo dopo Passo S.c.s Onlus
Condove, via Cesare Battisti 5
Tel. 0119632664
Mail: passodopopasso@valsusasociale.it

(Informazione pubblicitaria a cura della New Press)

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.