AGGIORNAMENTO ORE 2.30: EVACUATE ALTRE CASE A MOMPANTERO, SEGHINO CIRCONDATA DALLE FIAMME

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Seghino Inferiore, frazione di Mompantero, ore 2.45: le fiamme circondano le case (domenica 29 ottobre)

MOMPANTERO (DOMENICA 29 OTTOBRE, ORE 2.45) – Situazione davvero critica a Mompantero: le fiamme del grosso incendio ripartito con forza sabato pomeriggio, a causa del vento, sono arrivate fino alla frazione Seghino Inferiore. Le case della borgata sono circondate dalle fiamme: i residenti sono stati fatti evacuare dai vigili del fuoco e dal Comune con il supporto della Croce Rossa. Gli abitanti, una quindicina, passeranno la notte in Comune e presso famigliari o conoscenti. L’obiettivo è salvare le abitazioni, ma non sarà facile visto che il vento non cessa di soffiare: i vigili del fuoco stanno bagnando le mura e i tetti per scongiurare che prendano fuoco e vengano distrutte, come già avvenuto al Trucco e a Mompantero Vecchio. Ieri e oggi l’incendio aveva coinvolto Seghino Superiore, mentre ormai la lingua di fuoco è scesa ancora più giù.

Per quanto riguarda la pubblica sicurezza, adesso l’attenzione si sposta su Urbiano, altra frazione di Mompantero poco distante dall’incendio e a rischio evacuazione: i vigili del fuoco hanno già attivato un presidio. Sul posto operano senza sosta Aib, Croce Rossa e Carabinieri. Intanto, per scrupolo, un’altra squadra di vigili del fuoco sorveglierà anche l’abitato di Mompantero, in attesa che passi anche quest’ennesima notte di fuoco.

L’incendio di Mompantero visto da Urbiano: domenica 29 ottobre, ore 2.45

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

2 COMMENTI

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.