INCENDI, LA PROPOSTA DELLA VALSUSA AL MINISTRO: “ALL’EX PLANA DI BUSSOLENO IL NUOVO POLO DELLA PROTEZIONE CIVILE”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Il senatore valsusino dei 5 Stelle Scibona ricevuto dal ministro Minniti. A destra, il vicesindaco metropolitano Marocco

di ALESSANDRA VINDROLA (Ufficio Stampa Città Metropolitana di Torino)

BUSSOLENO – Il post emergenza legato agli incendi boschivi del mese passato richiede un’attenta riflessione sulle strutture preposte agli interventi e al controllo del territorio. Il ministro degli interni Marco Minniti ha ricevuto martedì 7 novembre a Roma una delegazione valsusina guidata dal senatore Marco Scibona, a cui ha preso parte anche il vicesindaco metropolitano Marco Marocco. La delegazione si è anche recata al Dipartimento della protezione civile, dove è stata ricevuta dal capo Angelo Borrelli. Dopo che il ministro ha ringraziato tutte le componenti del volontariato che hanno contribuito a contrastare l’emergenza incendi, la delegazione ha proposto la realizzazione di un polo integrato di protezione civile sul territorio di Bussoleno, la cui sperimentazione durante l’emergenza è stata positiva, ma che richiede interventi di adeguamento e miglioramento della strutture per diventare un presidio costante sul territorio della Valsusa, che è vasto e presenta notevoli criticità.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.