INCENDIO NEI BOSCHI TRA ALMESE E RUBIANA: “COLPA DI UN FULMINE”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

FOTO DI SABINO SASSO

ALMESE / RUBIANA – Domenica 4 aprile è scoppiato un incendio boschivo tra Almese e Rubiana, sulla pista tagliafuoco che dal pilone della Costa (sopra Almese) porta al santuario della Madonna della Bassa sopra Rubiana. L’incendio sarebbe stato causato da un fulmine caduto la sera prima durante il temporale. “E’ la prima volta che succede in questa stagione, solitamente capitano in estate” spiegano gli Aib. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Almese, Avigliana e il Dos da Torino, con il supporto delle squadre Aib di Almese e Rubiana.

Il segno lasciato dal fulmine che ieri ha colpito la pineta di Almese

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

5 COMMENTI

  1. Pazzesco … Non bastavano i piromani adesso anche i fulmini, così i nostri boschi riprendono a bruciare. Povera Bassa Valsusa.

  2. Fortunatamente quella montagna, ancorché impervia, è dotata di una rete di piste tagliafuoco. Utilizzabili anche da escursionisti e ciclisti Lungimiranza del passato che, probabilmente, oggi serve a contenere la piaga degli incendi boschivi

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.