INCIDENTE A VILLAR DORA, PARLA UN FERITO: “HO SALVATO LA PELLE, GRAZIE A TUTTI”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di CLAUDIO

VILLAR DORA – Quando percorri la tua corsia, in auto, e vedi arrivare contro una vettura bianca, dapprima a cavallo sulla striscia continua di mezzeria, poi sempre più occupa la tua corsia di marcia, non hai scampo, in un flash di secondi sterzi a sinistra, eviti il frontale pieno, senti il botto dell’urto, l’esplodere degli airbag, il fumo…

Ma sei cosciente, tremante, riesci a scendere! “Perché” ti domandi “proprio in quell’attimo dovevo passare!”. Comunque nel disastro ho salvato la pelle, e forse ho parato il frontale alla moto che mi seguiva, e chissà magari ho salvato anche la sua!

Buon Ferragosto! Ha un valore, un significato molto importante quest’anno.

Un grazie ai volontari, angeli di strada, che sono prontamente arrivati in aiuto, ai vigili del fuoco, a tutti coloro che si sono prodigati nell’accaduto, grazie davvero.

Un vero, buon Ferragosto di cuore a tutti.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

2 COMMENTI

  1. Una volta tanto è finita bene per chi non ha colpe. Felice di saperti BENE. Appurare cosa faceva l’altro conducente…..troppi senza due mani sul volante e lo sguardo sul cellulare.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.