“INNAMORATO” DELLA SUA PSICOLOGA, LA PERSEGUITA E MOLESTA. ARRESTATO 62ENNE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

I carabinieri della stazione di Rivoli hanno arrestato Aldo B. di 62 anni che abita a Rivoli, accusato del reato di stalking. Laura (nome di fantasia), psicologa in servizio presso il C.I.S.A. (consorzio intercomunale socio assistenziale) del comune di Rivoli, nel periodo luglio – settembre di quest’anno, è stata pedinata, minacciata e ingiuriata dall’uomo, che lei aveva in carico in qualità di tutor.

L’arrestato in più occasioni ha chiamato la vittima al telefono e le ha inviato decine di sms, anche aventi a oggetto proposte di intrecciare una relazione sentimentale. Nello stesso periodo ci sono stati pedinamenti e appostamento sotto casa della donna. Il 18 settembre scorso, l’uomo è entrato nella sala riunioni del centro per famiglie C.I.S.A., con l’intenzione di aggredire la donna, ha ingiuriato e picchiato un collega di Laura che era intervenuto a sua difesa.

Il comportamento violento dell’uomo ha procurato a Laura un grave stato di ansia e di paura, nonché un fondato timore per l’incolumità propria e dei suoi familiari. La donna ha cambiato le proprie abitudini di vita facendosi accompagnare da amici e parenti in caso di uscite fuori di casa o per recarsi al lavoro e ha più volte invitato i genitori a fermarsi a dormire a casa sua.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.