JUDO, IL VALSUSINO BORGIS CONSEGNA AL PRESIDENTE CIRIO LA CINTURA NERA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

 

ASTI / BARDONECCHIA – In un clima di festa martedì 19 novembre, nel corso di una seduta dell’allenamento regionale di judo tenutasi ad Asti, il Presidente Regionale Fijlkam del settore Judo, il valsusino Roberto Borgis ha insignito del grado di cintura nera 1 dan il Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio.
Il titolo è stato concesso ad honorem con “motu proprio” dal Presidente della Federazione Fijlkam Domenico Falcone su istanza fatta proprio da Roberto Borgis e dal comitato regionale Piemontese.
Una bella cerimonia, nella quale sia Cirio che Borgis, nel loro discorso hanno ricordato come nacque la loro collaborazione fra loro nel 2011 quando Borgis era sindaco di Bardonecchia e Cirio Assessore allo Sport della regione Piemonte, una collaborazione sui temi non solo del judo ma dello sport a 360 gradi: una bella sinergia che ancora oggi continua.
Molte le personalità politiche e dello sport presenti alla cerimonia: dal Sindaco di Asti Maurizio Rasero al Presidente Regionale del Coni Gianfranco Porqueddu, al Presidente Regionale Fijlkam Fabrizio Marchetti fino ad arrivare a Pierangelo Toniolo, allenatore del Campione Olimpionico di Rio de Janeiro 2016 Fabio Basile.
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.