JUDO, PER IL VALSUSINO GROS 7° POSTO AL GRAN PRIX

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
OULX – ll 13 marzo si è svolto a Leinì il Gran Prix Internazionale del Piemonte di Judo, mentre le operazioni di peso atleti si sono svolte il sabato, organizzato dal Comitato regionale Judo Piemonte.
Dopo la lunga interruzione delle gare per la pandemia, anche il judo che conta ha ripreso l’attività ed è proprio in Piemonte che si è tenuto il primo grande appuntamento internazionale che ha visto la partecipazione di 106 squadre di club per un totale di 322 atleti.
La gara era riservata alla categoria juniores (nati 2004/2003/2002) e seniores (under 36 anni). Al mattino si sono svolte le gare delle categorie di peso 73,81,100 e + 100.
Nel primo pomeriggio è stato il turno della categoria dei 90 kg dove era presente (seppur ancora diciassettenne) il judoka di Oulx, Samuel Gros, in forza all’Akiyama di Settimo Torinese. L’atleta valsusino si è scontrato con i seniores, ovvero con uomini spesso con più del doppio della sua età, ma forte di una ottima preparazione tecnica da parte dell’allenatore Pierangelo Toniolo e per la parte atletica da parte di Nicholas Mungai del gruppo sportivo Esercito (olimpionico senior a Tokio nella categoria 90 kg), ha ottimamente figurato eliminando atleti blasonati ed esperti e chiudendo in due occasioni l’incontro al golden score di oltre 9 minuti.
Tenacia, tecnica e preparazione gli sono valsi il settimo posto su una poule numerosa ed agguerrita e gli valgono i primi dodici punti nella nuova categoria juniores, posizione che potrà migliorare finalmente con gli atleti della sua età o al massimo di due anni più anziani nel Gran prix Città di Colombo che si terrà a Genova il 2 e 3 aprile.
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.