LA LETTERA / UNA PAZIENTE RINGRAZIA I DOTTORI E GLI INFERMIERI DELL’OSPEDALE DI SUSA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

riceviamo da UNA LETTRICE

SUSA – Nei giorni scorsi sono stata sottoposta ad un intervento chirurgico presso l’ospedale di Susa. Con la presente, vorrei comunicare alcune considerazioni riguardo gli aspetti professionali ed umani del personale medico ed infermieristico che si è occupato di me durante i giorni di degenza. In un periodo in cui l’opinione pubblica tende a porre l’accento soprattutto sugli aspetti negativi della sanità, io vorrei spezzare una lancia a favore di coloro che riportano in alto gli standard qualitativi delle professioni sanitarie. Le capacità tecniche-chirurgiche, la facile accessibilità nei rapporti con il personale medico, la disponibilità costante nel fornire spiegazioni e nel preoccuparsi di aggiornarmi sull’evoluzione dell’intervento, hanno reso questi giorni sicuramente più sereni. In particolare, sottolineo i miei più sentiti ringraziamenti al dottor Mauro Garino, responsabile Chirurgia ASL To 3, ed al dottor Amir Pourshayesteh-Amlr, responsabile chirurgo a Susa: le loro doti umane sono quelle che fanno di un medico un bravo medico e una persona speciale. Altrettanti ringraziamenti vorrei porre al personale infermieristico del reparto chirurgia: la sensibilità, la solarità e l’empatia da parte del personale addetto all’assistenza, rendono la degenza più leggera e sopportabile. Sentirsi una persona e non un numero è molto importante e determinante per il benessere fisico, psichico e spirituale di qualsiasi individuo. Concludo con un grazie, non un grazie detto con le parole ma con il cuore…

(Lettera firmata)

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

  1. La smettete di volerci far digerire la mancanza totale di ospedali in valle con questi articoli statistici o strazianti di lode e perbenismo? Nn portiamo anello al naso! Parliamo del punto nascite chiuso, pronto soccorsi chiusi ed a rivoli uno strazio! Vergogna!

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.