LA VAL SUSA PIANGE LA MORTE DELL’EX SINDACO EZIO RIVETTI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

16651957_10155015054327838_1174590962_n

NOVALESA – Era Ezio Rivetti l’automobilista colto da un malore ieri sera intorno alle 20 in autostrada, all’altezza di Avigliana, mentre rientrava a casa. Sindaco di Novalesa per due mandati, dal 2004 al 2015, attualmente assessore in Comune, ieri sera Rivetti – di 69 anni – si è sentito male mentre guidava, fermandosi in corsia di sorpasso. Dopo che il corpo è stato estratto dall’auto dai vigili del fuoco, privo di coscienza, i soccorritori del 118 sono riusciti momentaneamente a rianimarlo, per poi trasportarlo a tutta velocità con codice rosso all’ospedale di Rivoli. Ma il cuore non ha retto: una volta arrivato al pronto soccorso, i medici non hanno potuto che constatare il decesso.
Novalesa e i suoi abitanti si stringono in un abbraccio di riconoscenza, ringraziando Ezio per il suo lavoro, la sua gentilezza, la disponibilità e la sua professionalità.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.