LA VALSANGONE PIANGE LA MORTE DEL GIOVANE STEFANO GIOANA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Stefano Gioana aveva 34 anni

TRANA / GIAVENO – Un terribile lutto in Valsangone. Stefano Gioana, il giovane giardiniere di 34 anni che dal 20 marzo era ricoverato per un incidente stradale al Cto di Torino, non ce l’ha fatta.

Stefano Gioana è morto giovedì 16 aprile: circa un mese fa, mentre guidava il suo veicolo, si era schiantato contro un albero in via Coazze. Era stato subito trasportato con urgenza al Cto, in condizioni gravissime.

Stefano era molto conosciuto in Val Sangone. Da tutti era considerato un ragazzo speciale, pieno di energia e gioia di vivere. Aveva tante passioni, tra cui quelle per la musica e la pallacanestro. Tanti amici lo stanno ricordando attraverso dei messaggi di cordoglio su Facebook: “Mi piace pensare che vi sentirò volare nel vento, splendere nella luce del sole, fiorire sui rami degli alberi e brillare nella rugiada..Ciao Sunshine buon viaggio” scrive un’amica.

“Ti ricorderò così: canotta da basket sorriso stampato in faccia e voglia di vivere…ovunque sei sei in buona compagnia proteggeteci da lassù tu e Baloo …..Buon viaggio Ste” aggiunge un altro amico.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.