LA VALSUSA PIANGE LA MORTE DEL PASTORE LUCIANO LISTELLO: MALORE FATALE AL MONCENISIO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di IVO BLANDINO

SANT’ANTONINO DI SUSA / MONCENISIO – Lunedì 20 settembre la famiglia di Luciano Listello, il pastore morto per un malore sabato 18 settembre al Moncenisio, ha raggiunto l’ospedale di Saint-Jean-de-Maurienne, dove si trova la salma per l’autopsia.

Nei prossimi giorni la salma del pastore potrà tornare finalmente in Valsusa, per le esequie. Luciano è mancato all’affetto dei suoi cari proprio sulle sue montagne del Moncenisio che tanto amava e dove – da 30 anni – portava le mucche al pascolo. Negli ultimi mesi aveva anche superato il Covid, guarendo completamente. La sorella Margherita Listello lo ricorda così, parlandone a ValsusaOggi: “Per me Luciano rappresentava tutta la mia vita. Siamo tristi in questi giorni e piangiamo la morte del nostro caro fratello, ma questo è sempre stato il suo desiderio…chiudere gli occhi proprio tra i suoi tanto amati monti del suo Piccolo Moncenisio. Mio fratello Luciano ha investito tutta la sua vita per questo lavoro impegnativo e faticoso, ma era quello che rendeva davvero felice”.  Con la sorella Margherita lo piange il fratello Amelio, i nipoti e tutti i parenti e molti che lo hanno apprezzato e amato.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

  1. sempre belli interessanti i vostri articoli siete un ‘alito di aria buona quella che mi ricorda l’infanzia e grazie di tenerci in contatto anche se ora viviamo lontani .

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.