CONDOVE PIANGE LA MORTE DELLA GIOVANE GINEVRA BARRA BAJETTO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

Ginevra Barra Bajetto

CONDOVE – Tragedia sull’autostrada del Brennero. Venerdì pomeriggio è morta a causa di un incidente stradale la giovane valsusina Ginevra Barra Bajetto, 17 anni, di Condove. Il papà è primario di Ortopedia all’ospedale di Susa. La famiglia è molto conosciuta  in Val Susa: la vittima era nipote dei Girardi, che avevano una storica segheria a Condove. L’incidente è avvenuto in autostrada: nello schianto ha perso la vita anche la cugina più piccola Gioia Virginia Casciani di Villarbasse. Viaggiavano in auto insieme alle due mamme, che sono sopravvissute allo schianto e ricoverate in ospedale a Trento. L’auto ha tamponato violentemente un tir e ci è finita incastrata sotto: per le due piccole non c’è stato scampo, sono morte sul colpo. Ginevra frequentava l’istituto Sociale di Torino: era pattinatrice sul ghiaccio e insieme alla cuginetta e alle mamme stavano tornando a casa dopo aver partecipato a una gara a Merano.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.