LA VALSUSA PIANGE LA MORTE DI CARLO RAVETTO: MAESTRO E FOTOGRAFO DI SUSA E BRUZOLO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

BRUZOLO / SUSA – La Valsusa è in lutto per la morte di Carlo Ravetto. Molto conosciuto in valle come maestro di scuola e fotografo, nonché per la passione per la recitazione e il teatro. Carlo Ravetto è morto a seguito di una malattia che l’aveva colpito recentemente e ancora troppo giovane. Lascia l’amata moglie Margherita Petrillo e il figlio Luca. 

Attraverso le sue fotografie raccontava la bellezza della Valsusa e i suoi mille volti: i suoi scatti venivano pubblicati su libri e riviste, sul nostro quotidiano ValsusaOggi e da anni sul settimanale diocesano La Valsusa. Da parte dell’editrice e di tutta la redazione, le più sentite condoglianze alla sua famiglia.

 

Nessuna descrizione della foto disponibile.

 

L'immagine può contenere: 1 persona, persona seduta e cappello

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

4 COMMENTI

  1. Impossibile dimenticarti , con te sul palcoscenico, in tanti, abbiamo passato momenti di grande gioia, soddisfazione e umanità. La valle di Susa ti ricorderà a lungo. Un caro abbraccio a Margherita e Luca.
    Mauro e Chiara

  2. Arrivederci Carlo, con te se ne va cultura, sensibilità e una riservatezza fatta di sorrisi e gentilezza. Ci mancherai.
    Un abbraccio

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.