LADRI SCATENATI IN VAL SUSA, RAPINA AL CENTRO BENESSERE E NEL PARCHEGGIO EUROSPIN

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

  
di THOMAS ZANOTTI

Ladri davvero scatenati in Val Susa: durante la giornata di mercoledì 10 giugno hanno compiuto due rapine nell’arco di poche ore e in questi giorni i Carabinieri della stazione di Borgone stanno indagando a fondo per scoprire i colpevoli. Il primo episodio é avvenuto intorno alle ore 15 presso il centro benessere “Aisling” di Borgone di Susa quando un ragazzo vestito elegante si é mostrato al bancone per prenotare un semplice appuntamento. 

Successivamente ha intimato alla signora dell’accettazione di consegnare i soldi (alcune centinaia di euro) con dei toni forti e intimidatori per poi andarsene via, senza avere tra le mani nessun tipo di arma come é stato raccontato da alcuni testimoni presenti sul luogo del furto. L’altro fatto é capitato nel parcheggio del centro commerciale “EuroSpin” di Sant’Antonino di Susa quando una signora appena entrata nella sua automobile si é vista avvicinare da una persona ignota, la quale ha bussato nel finestrino del veicolo dicendole che li era caduta per terra una moneta. Immediatamente la signora si é piegata per raccoglierla e restituirla allo sconosciuto, ma nello stesso momento un complice dalla portiera della macchina le ha rubato la borsa, che conteneva qualche centinaio di euro e i documenti della sfortunata signora.

 Per il momento é difficile individuare chi siano stati i responsabili di queste rapine ma intanto nei paesi della bassa Valle di Susa sono cresciuti nuovamente le preoccupazioni e i timori per questi episodi.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.