LAGO DI AVIGLIANA: 5 VELE DA LEGAMBIENTE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

 

dall’UFFICIO STAMPA DEL COMUNE DI AVIGLIANA

AVIGLIANA – “Egregio sindaco, siamo lieti di comunicarle che al suo Comune è stato assegnato il riconoscimento delle Cinque Vele di Legambiente e Touring Club Italiano per l’estate 2020. Come per l’anno scorso il riconoscimento è stato assegnato al Lago Grande di Avigliana”.

La comunicazione, pervenuta via e-mail da Legambiente al sindaco Andrea Archinà, ha così annunciato l’assegnazione ad Avigliana del prestigioso riconoscimento anche per il 2020. Avigliana riceve inoltre dal 2007 la Bandiera arancione del Touring Club per il proprio patrimonio storico, culturale e ambientale di pregio.

Nella classifica delle località lacustri a Cinque Vele, al primo posto si trova il lago del Mis (Belluno) in Veneto, seguito dal lago di Molveno (Trento) in seconda posizione, dal Lago di Fiè (Bolzano) in Trentino Alto Adige terzo in classifica. E poi dal Lago di Garda – Riva Occidentale (quarto posto), dal lago di Monticolo (Bolzano) in Trentino Alto Adige al quinto posto. Sesto posto per il Lago grande di Avigliana e settimo per quello dell’Accesa (Grosseto) in Toscana.

“Nelle ultime settimane – ha ricordato Archinà – siamo al lavoro per mettere a punto una serie di iniziative che si concentrano soprattutto sulla balneabilità del Lago Grande, il più pulito in Piemonte e uno dei più puliti in Italia, ma anche sulla fruizione delle aree verdi che la città può vantare, unendole alla promozione della nostra enogastronomia d’eccellenza. Dunque l’invito è a scoprire il nostro territorio e in particolar modo Avigliana, la città medievale dal cuore verde”.

In Vacanze Italiane, la nuova guida on line che raccoglie oltre duecento itinerari, Legambiente e Touring Club Italiano si propongono 43 percorsi in bici, 63 a piedi, tredici a cavallo e sette interregionali di lunga percorrenza, per la stagione estiva ormai in partenza. Si tratta di un’ampia rassegna di soggiorni dal Nord al Sud della Penisola per tutti i gusti e le abilità, tenendo conto delle misure anti Covid-19 da adottare.

Prevalgono di conseguenza le mete dell’entroterra e le proposte a piedi, a cavallo oppure in bicicletta, dove le modalità di spostamento già garantiscono di per sé il necessario distanziamento fisico.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.