L’ARTISTA VALSUSINA ANNA BRANCIARI ESPONE A TORINO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di IVO BLANDINO

SUSA / TORINO – Nel pomeriggio di venerdì 30 novembre é stata inaugurata presso la Sede della Fineco Bank, la mostra della pittrice e scultrice di Susa Anna Branciari dal titolo “Racconto Variopinto” Magie Suoni e Colori.

Anna Branciari, dopo gli studi artistici a Macerata e a Roma esordisce nel 1973 a Torino città dove le viene assegnato il primo premio di pittura in occasione dell’inaugurazione del nuovo teatro Regio di Torino. Inizia così presso il foyer dello stesso Teatro Regio l’attività espositiva che conta a tutto oggi molte partecipazione a mostre personali, collettive ed eventi sia in Italia che all’estero conseguendo una fitta serie di riconoscimenti. La Branciari ha esposto le sue varie opere in diversi paesi della Valle di Susa, in Piemonte in Italia e anche all’estero, riscuotendo ovunque lusinghieri successi mportanti esperti del mestiere.

La mostra è stata organizzata dall’associazione “Il Ponte” di Susa e dalla Fidapa (Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari) sezione Torino Valsusa con il patrocinio dell’Università delle Tre Età di Susa, il Centro Culturale Diocesano di Susa, la Confcommercio, l’associazione “Amici della Sacra di San Michele”, Orizzonte Valsusa, Pro Susa ed altri enti, tra cui Regione e Città Metropolitana.

All’inaugurazione erano presenti, molti valsusini, tra cui Gemma Anprino Giorio e Mariapia Bonanate, che con Giovanni Quaglino hanno curato il libro-autobiografia della Branciari.

La mostra è aperta fino all’11 dicembre, ad ingresso libero da lunedì a venerdì, dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 17 a Torino, in Corso Matteotti 51.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.