LES ARNAUDS FESTEGGIA SAN LORENZO CON IL VESCOVO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dall’UFFICIO DEL TURISMO DI BARDONECCHIA

BARDONECCHIA – Sua Eccellenza Cesare Nosiglia, vescovo della diocesi di Torino e da alcuni mesi della diocesi di Susa, nell’ambito delle sue periodiche visite pastorali, lunedì 10 agosto è salito a Les Arnauds, per concelebrare nel giorno di San Lorenzo santo patrono del Borgo, insieme al parroco don Gian Paolo Di Pascale e l’ausilio di alcuni diaconi, la Santa Messa nella bella chiesetta di montagna., allietata dalle voci e dai suoni del coro locale.

Nel pieno rispetto delle vigenti norme sanitarie volte a evitare il diffondersi del Covid-19, l’ingresso alla chiesa è stato contingentato e così alcuni fedeli hanno seguito la celebrazione, grazie ad alcuni altoparlanti, all’esterno dove, a fine funzione, due giovanissimi bambini in costume hanno distribuito il pane benedetto durante la funzione.

Al termine il vescovo ha ringraziato il parroco per le belle parole che ha proferito nell’accoglierlo e per la loro autorevole presenza, Francesco Avato sindaco di Bardonecchia ed Elsa Teresa Bechis presidente del Consorzio Assomont, che hanno ringraziato Sua Eccellenza per la sua presenza nella Conca, che prosegue sino a giovedì 13 agosto, per celebrare la messa nella chiesa di Sant’Ippolito, patrono del paese.

Per tutta la giornata, con una pausa a mezzogiorno causata da un forte temporale, lungo
le vie del borgo poco distante dal capoluogo, raggiungibile con delle navette gratuite da
Campo Smith, organizzata dalla Comune di Bardonecchia e dalla Pro Loco, si è svolta,
anche grazie ad un puntuale servizio d’ordine, la tradizionale Mostra mercato
dell’artigianato montano, presa d’assalto da tanti villeggianti e turisti italiani e stranieri,
alla perenne ricerca di qualcosa di particolarmente buono o utile, del pezzo “unico”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.