LETTERA / ALPINI DI VALSUSA, LA MAGICA ATMOSFERA DELL’ADUNATA DI MILANO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di GIULIANA GIAI

MILANO – Quest’anno è stata Milano ad ospitare la “tre giorni” della 92° adunata alpina il 10-11-12 maggio, in occasione del centenario dell’Associazione Nazionale Alpini, fondata proprio a Milano nel 1919 e che ha visto, sin da subito, una massiccia adesione e una diffusione capillare su tutto il territorio italiano. Come di consueto, la Valle di Susa non poteva mancare ad un appuntamento così importante e sin dai giorni precedenti i gruppi ANA valsusini sono stati presenti con i loro rappresentanti nel capoluogo lombardo: se si pensa che tutti i paesi della Valsusa fanno capo ad un gruppo Ana, è facile immaginare quanti siano stati gli alpini della nostra Valle a presenziare a Milano. In generale, i numeri parlano di oltre 80.000 alpini ad aver sfilato in 12 ore, dalle 9 del mattino alle 21, in un lungo percorso che prevedeva di toccare alcuni dei luoghi–simbolo della città, come il Duomo e il Castello sforzesco, passando tra le vie e i palazzi storici del centro, tra due ali di folla festosa, come nella piazza del Duomo, dove era posizionata la tribuna delle Autorità civili e militari. Il numerosissimo gruppo valsusino era preceduto dalla Fanfara ANA Valsusa, col presidente Fiorenzo Combetto e il maestro Danilo Bellando, che da anni organizzano le “trasferte” dei musicisti , partecipando a una nutrita serie di eventi sia in Valsusa che in altre realtà, in occasione di feste e manifestazioni importanti. Con una stima di presenze di almeno 500.000 persone, Milano si è dunque vestita dei valori di solidarietà, coraggio, dedizione e sacrificio che animano da sempre le penne nere. La città scelta per l’adunata del 2020 è Rimini: dalle Alpi Cozie al mare sarà un bel “banco di prova” per gli alpini della Valle di Susa, avvezzi alle nostre montagne.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

  1. Proprio per fare un po’ di polemica. Combinazione quest’anno di elezioni ho visto nella sfilata sindaci che nei precedenti 4 anni erano assenti. Chissà come mai, ma il popolino a volte sta attento a queste……uscite

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.