LETTERA / AVIGLIANA, LA RAGAZZA E L’INCENDIO SCAMPATO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di MICHELLE BEVILACQUA

AVIGLIANA – Ieri 31 agosto, per le ore 17.30 circa per caso ero vicino al parco delle poste per aspettare una mia amica e ho visto un camion dei vigili del fuoco nel parcheggio, a quanto pare una ragazza li ha chiamati perchè, insieme a un suo amico, hanno visto fumo e fiamme attaccate al bosco e hanno subito chiamato i vigili del fuoco per spegnerlo. Dopo un po’ è arrivata una persona che ha subito detto “se era italiano non avreste chiamato vero?” e la ragazza rispondere a tono che qualsiasi colore fosse stato avrebbe chiamato, e quando lui insisteva rispondere ancora più incavolata per l’insulto.

Voglio fare i complimenti ancora alla ragazza per il suo atto, ha salvato il bosco da un sicuro incendio tra caldo e vento bastava una fiammella su una foglia secca per provocarlo e perdere chissà quante vite per “un hamburgerino” come l’ha chiamato il la persona che l’ha insultata. Complimenti ancora e grazie di cuore per aver salvato il bosco di Avigliana da un rischio d’incendio.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.