LETTERA / CHIOMONTE, IL BABY PARKING E I SERVIZI PER L’INFANZIA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di LAURA MARTIN

Buongiorno, sono Laura Martin, la mamma di due bimbi di Chiomonte, sono anche una candidata per il consiglio comunale nella squadra “Chiomonte frazioni e futuro”, ho piacere di raccontare una esperienza vissuta che ha agevolato non poco la mia vita quotidiana e la gestione dei miei bambini.

Nel 2014 grazie a Lucrezia Bono nasceva un esempio di impegno concreto sul territorio con la creazione dell’Associazione “Chiomonte ImprenD’Oc” con l’obiettivo di favorire lo sviluppo socio-economico del paese e delle imprese locali; nell’ottobre dello stesso anno, dopo molto lavoro e collaborazione con le insegnanti della scuola dell’infanzia, in particolar modo la maestra Annisa Perron e grazie al sostegno e contributo del sindaco Silvano Ollivier venne avviato il Baby Parking “Il Cerbiatto” realizzato per soddisfare le richieste delle famiglie che si trovavano in difficoltà in seguito alla chiusura della sezione Primavera della scuola dell’Infanzia di Chiomonte. Dopo la nascita del Baby Parking, sono stati avviati i servizi di doposcuola della primaria e di centro estivo, dando una svolta definitiva e rendendo Chiomonte un paese “a misura di bambino”. Nonostante gli scetticismi, Lucrezia Bono, la nostra candidata, ha continuato con determinazione a credere nel progetto portando, con l’aiuto dei suo colleghi, “Il Cerbiatto” ad essere un vero e proprio punto di riferimento per l’alta valle e non solo.

Lucrezia è riuscita a creare una squadra forte con educatrici preparate, affidabili e competenti, come Alessia Romano e Greta Baccon che ancora oggi fanno parte dell’organico e sono i punti fermi del servizio; nel tempo sono avvenuti diversi cambiamenti del personale per ovvi motivi, ma la continuità e la serietà del servizio sono rimasti invariati e nonostante le sue dimissioni dal consiglio direttivo dell’Associazione (dimissioni per dissensi sostanziali con i metodi introdotti) i servizi rivolti all’infanzia hanno mantenuto l’impronta che lei ha dato.

Questa è una delle prove che la nostra candidata non ha solo belle idee, ma riesce anche a metterle in pratica rendendole tangibili, un’esperienza da cui prendere spunto: noi siamo una squadra sotto tutti i punti di vista, fiducia, collaborazione e sostegno.

Le passioni che abbiamo saranno le nostre mansioni future…insieme si può fare!

Il logo della lista “Chiomonte Frazioni e Futuro”

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.