LETTERA DI CLIMAVALSUSA: “CARO BABBO NATALE…”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

Da CLIMA VALSUSA

VALSUSA – Caro Babbo Natale, sappiamo che noi adulti non siamo stati tanto buoni negli ultimi tempi con la nostra Terra, ma tu che hai un cuore grande e che vuoi bene a tutti i bambini, quest’anno – ti preghiamo – porta a tutti noi questi doni preziosi:

● che i nostri amministratori locali facciano ogni sforzo possibile per
ridurre sui loro territori la produzione di CO2, il consumo di suolo e lo
spreco di acqua.
● che i nostri amministratori si oppongano alla devastazione dei nostri
territori per la realizzazione di grandi opere inutili come il TAV
● che i nostri politici mettano in atto una politica coraggiosa che porti a
una drastica riduzione delle emissioni nel più breve tempo possibile e
che d’ora in poi ogni loro scelta metta in primo piano la preservazione
degli eco-sistemi
● che tutte le donne e tutti gli uomini dei nostri paesi e del mondo,
capiscano che il problema del clima e dell’ambiente può essere risolto
solo con l’aiuto e la partecipazione di ciascuna e ciascuno di loro

Portaci un domani con meno oggetti e più serenità, con meno egoismo e più condivisione, un futuro dove percorreremo meno chilometri e parleremo di più con i nostri vicini di casa, un futuro dove nessuno debba abbandonare la sua casa per cercare una vita migliore altrove, un futuro con più giustizia e più amore per tutti e tra tutti gli abitanti del mondo.
Portaci questi doni caro Babbo Natale, così che la pioggia bagni ancora i campi coltivati,
così che l’inverno ci doni ancora cime innevate, così che nel mare guizzino ancora i mille pesci colorati, così che tutti i popoli del mondo possano vivere in pace tra loro e con la
Natura.

PER TUTTI I BAMBINI E LE BAMBINE DEL MONDO
Gruppo ClimaValsusa

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

  1. …. rimetti a noi i debiti accumulati con la nostra scelleratezza
    e liberaci da Donald Trump (per avere ancora una speranza).
    Amen.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.