LETTERA DI UN VALSUSINO: “NON MI HANNO ANCORA FATTO IL VACCINO ANTINFLUENZALE, UNA SITUAZIONE ASSURDA”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di ROBERTO MENSO

VILLAR FOCCHIARDO – Buongiorno. Abito a Villar Focchiardo e vi scrivo per segnalarvi che fino a martedì 22 dicembre, vi sono persone considerate fragili (tra le quali io che sono diabetico) che non hanno ancora fatto il vaccino antinfluenzale.

Non so a voi, ma a me sembra una situazione paradossale. Giustamente sentiamo parlare di vaccino anticovid ma io vorrei se possibile fare una lettera di protesta sulla questione del vaccino antinfluenzale visto che per mesi ci è stato detto che nel 2020 a causa del Coronavirus era molto importante vaccinarsi.

Invece ci ritroviamo in questa situazione. Io penso che qualcosa o qualcuno forse ha sbagliato, ma senza accusare nessuno, vorrei che qualcuno mi spiegasse come sia stato possibile ritrovarci in questo modo, avendo continuamente letto articoli in generale che continuano a dire che è tutto a posto, i vaccini ci sono e altro ancora. Mi sembra che i conti non tornano.

Vi ringrazio e vi porgo cordiali saluti.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

7 COMMENTI

  1. Stessa situazione mia nonostante la prenotazione e la disdetta per la mancanza di vaccino. Purtroppo la sanita’ pubblica ancora una volta dimostra la sua organizzazione carente nonostante la massiccia campagna per il vaccino.
    I responsabili di questa situazione dove sono? Forse a organizzare il vaccino Covid-19, poveri noi !!!!

  2. L’ importanza del vaccino antinfluenzale sta solo nel riconoscere prima i sintomi del covid19, anche se pare che buona parte delle persone come primo sintomo non percepisca più i gusti .E’ un sintomo che non fa parte dell’ influenza.Quindi anche se non le hanno fatto il vaccino non e’ una tragedia.Conosco altre persone che non hanno potuto farlo perché e’ finito.Un ex vicino di casa anziano non aveva mai avuto la febbre ,anni fa il medico gli consiglio’ di fare il vaccino antinfluenzale e gli venne la febbre, che non aveva mai avuto.Cosi’ non lo fece più! Se la puo’ tranquillizzare ricordo un evento sfortunato a Vicenza.Una donna in pensione stava passeggiando nel marciapiede e un uomo ha perso il controllo causa infarto e l’ ha investita. Se nella vita qlcosa deve andare storto va storto, non c’ e’ verso.Secondo me faccia del suo meglio nel proteggersi e veda di capire quando arrivano.

  3. Allora carissimo scrittore te lo spiego io in pochissime parole .
    Spegni la TV, non ascoltare più i telegiornali, mantieni le distanze,mettiti la mascherina sempre, é vedrai che vivrai più sereno, piu tranquilo e forse un giorno mi ringrazierai.
    Stai sereno.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.