LETTERA / SANGANO, “CANI AGGRESSIVI LASCIATI LIBERI NEL CONDOMINIO E DEIEZIONI: NESSUNO CI AIUTA”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

LETTERA FIRMATA

SANGANO – Siamo un gruppo di residenti di un complesso di Sangano e vorremmo fare una lamentela verso le autorità che abbiamo coinvolto già con esposto, per dirimere una questione interna al nostro condominio. Uno dei residenti è possessore di due cani particolarmente aggressivi, che sono stati visti più volte vagare all’interno del cortile condominiale, senza guinzaglio né museruola, e recentemente, uno dei due ha aggredito un cane di proprietà di un condomino (che si trovava all’interno del proprio giardino), procurandogli serie lesioni. Sottolineiamo che il cortile è zona continua di passaggio di adulti e bambini a tutte le ore del giorno, quindi la paura che succeda qualcosa sta diventando sempre più forte. A questo, si aggiungono problemi di ordine igienico-sanitario, perché gli animali lasciano deiezioni un po’ ovunque e di rumore, perché abbaiano frequentemente già a partire dalle 6 di mattina. Dopo aver parlato e riparlato inutilmente con il detentore degli animali, abbiamo cercato aiuto presso il Servizio vigilanza e custodia del Comune di Sangano, il servizio veterinario ASL, le guardie zoofile e i carabinieri, ottenendo la risposta che la cosa non rientra nelle loro competenze, rimpallandosi di volta in volta le responsabilità.
Noi vogliamo solo poterci sentire liberi di usufruire in tranquillità degli spazi comuni in un posto pulito.

Per l’intervento di qualcuno dobbiamo aspettare che succeda qualcosa a uno di noi o ai nostri cari?

 

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.