LETTERA / VALSUSA, CHE FINE HA FATTO IL TRENO DELLE 5 DEL MATTINO DA SUSA?

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

LETTERA FIRMATA

Buongiorno, sono un ferroviere e proprio per questo in questi giorni sto ricevendo parecchie segnalazioni da conoscenti riguardo un treno che non è stato riattivato il 31/08, come da orario ufficiale Trenitalia scaricabile dal sito.

Il treno in questione è il 4305, con partenza da Susa alle 5.09 e arrivo a Torino Porta Nuova alle 6.15. Giustamente tante persone lamentano che da ormai 4 mesi questo treno non è attivo, e non si sa quando e se ci sarà mai il reintegro.
Volevo farvi presente che ad oggi, e da ormai 4 mesi non esiste più un treno che arrivi a Torino tra le 6 e le 7 del mattino, orario per coincidenze importanti per luoghi e viaggi di lavoro e di piacere, con l’arrivo dell’inverno per chi è costretto a muoversi in auto a quell’ora del mattino ci sarà anche un pericolo oggettivo. Spero che voi, come giornale online conosciuto e letto in tutta la Valle e a Torino, possiate sollevare questo problema.
Grazie
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

11 COMMENTI

  1. Buongiorno condivido col Ferroviare il disagio per la soppressione ( momentanea?) del treno delle 5.09 da Susa…per chi va al lavoro è molto più utile un treno che passi a quell’ora che un treno che passi alle 7.32…io ho fatto diversi salti mortali in questo periodo per riuscire ad arrivare al lavoro puntuale,e molte volte ho dovuto usare l’auto…premetto che pago un abbonamento annuale ( in anticipo) ed in questi giorni ci sono anche stati gli aumenti !!! Ma di solito non si paga se un servizio viene effettuato ????? grazie

  2. Era frequentato da numerose persone, soprattutto lavoratori, in quell’ora ci sono coincidenze importanti per Ventimiglia, Genova, Milano, per non parlare dell’alta velocità.
    Da sottolineare che non è Trenitalia che ha soppresso questo treno e non l’ha più riattivato, ma la regione Piemonte, alla quale spetta il finanziamento e la programmazione del trasporto pubblico locale nell’ambito dei propri territori.

  3. Ferroviere- Trenitalia. E lei che ci lavora non lo sa????? E dopo si vuole distruggere una valle, creare problemi altrove come in provincia di Vicenza e non solo per fare l’ Alta velocita’! Magari come avvenuto in una localita’ del isolare una zona industriale piccola senza fare un passaggio pedonale ? Il tutto perche’ portera’ lavoro e ricchezza.Eh si come dimostrato l’ anno scorso a striscia fare arrivare i clienti in qlla zona e” spesso.un rebus. Bel progresso.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.