LETTERA / VALSUSA, I PROBLEMI DELLO SPID E L’IMPIEGATA GENTILE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di IVO BLANDINO

Cara ValsusaOggi, scrivo queste due righe solo per ringraziare un’impiegata, Ilaria Plano, che questa mattina nello sportello dove lavora a Bussoleno, mi ha aiutato con molta pazienza per svolgere alcune pratiche per l’identità digitale e lo Spid. Sono procedure non facili, soprattutto per le persone anziane, ma lei si è dimostrata davvero disponibile: è giusto valorizzare e ringraziare i giovani che lavorano con gentilezza e competenza. Grazie!

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

10 COMMENTI

  1. Brava Ilaria, non capita sovente che chi è predisposto a dare spiegazioni sia altrettanto predisposto a scendere dal piedistallo di chi si sente superiore solo perchè la cosa l’ha studiata.
    Penso che questo paese vada avanti solo GRAZIE a queste persone

    • “chi si sente superiore solo perchè la cosa l’ha studiata”

      I famosi corsi di SPIDdologia applicata e teoria della SPIDdinformazione.

  2. Un complimento lo farei anche a chi ha fatto la segnalazione. Con i troppi “parassiti” che ci sono in giro e vivono di rendita, è giusto elogiare chi se lo merita!

  3. Plaudo alla doverosa lettera del sig. Blandino ; ma colgo l’occasione per evidenziare l’ennesima imbecillità burocratica inventata dall’Europa e cui il nostro pessimo governo si è subito adeguato . Un cervellotico pseudo codice di sicurezza dove gli hacher vanno a nozze e lo baypassano senza problemi , mentre noi poveri utenti impazziamo per averlo e utilizzarlo (quando funziona) .Evviva Europa che ha unicamente aumentato la burocrazia , ci costringe a spese folli per una pseudo diminuzione di inquinamento quando tutta l’Europa inquina il mondo per un enorme 8% , mentre il resto dell’inquinamento lo producono i restanti paesi del mondo USA compresa . Che pena .

    • Hai detto una tale quantità di fesserie da far paura. È evidente che tu non abbia nemmeno capito cosa sia. Qualcuno doveva pur dirtelo.

      • Bravo. Ben detto. Credo che carluciu sia un buon uomo con qualche frustrazione e che.non sa star zitto e continua a dire stupidaggini.

  4. Sig. Carluciu, vedo che sei un esperto di Cybersecurity mentre io non ci capisco niente. Mi potresti spiegare come fanno gli hacker a bypassare lo SPID senza problemi e quando è accaduto?
    Grazie

  5. Mi unisco nel complimentarmi x l’ottima professionalità e disponibilità ricevuta per la compilazione di questo cavillo burocratico chiamato SPID e non solo quello. grazie ancora.

Rispondi a Brava Ilaria Annulla risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.