LETTERA / VALSUSA, L’ASL TO3 IN RITARDO SUI VACCINI COVID: CI SCRIVE UN 75ENNE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

Signor Direttore,
sono un abitante di Bardonecchia di 75 anni con mia moglie di 76. Il 15 marzo ho provveduto ad iscrivermi sul sito della Regione Piemonte e di ciò abbiamo ricevuto conferma.

Nel frattempo ci siamo trasferiti nel nostro paese di origine in provincia di Cuneo e qui scopro che, tramite i medici di famiglia, i nostri coetanei sono già stati tutti vaccinati e che, a partire da domani verranno chiamati tramite i medici di base i pazienti fra 60 e70 anni.

Chiamato un numero verde per avere delucidazioni, nessuna notizia. Come si dice, la domanda sorge spontanea, non è tutto Piemonte?

Cordiali saluti

Enzo Mamino

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

4 COMMENTI

  1. Ho75 anni e mi sono trasferito in Brasile. Sono qui registrato come turista in attesa di avere il permesso di soggiorno.
    HO FATTO LE DUE DOSI DI VACCINO nel mese di marzo
    Adesso qui è il turno dei sessantenni
    Se fossi rimasto in Valsusa non credo che avrei già fatto la prima dose

Rispondi a cagnis Annulla risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.