LICENZIAMENTI ALLA SAVIO, NUOVO INCONTRO IN REGIONE TRA AZIENDA E SINDACATI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

CHIUSA SAN MICHELE – “La Regione Piemonte convocherà lunedì 29 maggio un incontro con azienda e sindacati per favorire una soluzione positiva alla crisi occupazionale della Savio”. Lo ha annunciato ieri sera l’assessora regionale al Lavoro Gianna Pentenero durante la partecipazione al consiglio comunale aperto a Chiusa di San Michele, portando la propria solidarietà ai lavoratori interessati dalla procedura di mobilità. L’assessora ha espresso preoccupazione per la situazione e garantito l’impegno della Regione a mettere in campo tutti gli strumenti utili a tutelare i posti di lavoro, facendosi da tramite, se necessario, con il ministero per la convocazione di un tavolo nazionale.

“Ribadisco la richiesta alla Regione affinché convochi un tavolo di crisi con i vertici della Savio, Comuni interessati e Città metropolitana per affrontare la riorganizzazione dell’azienda. Sul piatto c’è la costruzione di un’area a burocrazia zero in Val Susa per abbattere i costi delle imprese” commenta in una nota la consigliera regionale di Forza Italia Daniela Ruffino, intervenuta ieri sera al consiglio comunale aperto di Chiusa San Michele. “Per venire incontro ai lavoratori della Savio, la Regione si attivi per trovare insieme all’azienda una strada che eviti per il momento i licenziamenti, al fine di avere il tempo per trovare soluzioni diverse e attivare l’area a fiscalità agevolata – aggiunge la Ruffino – la soluzione dell’area a burocrazia zero è percorribile, vista la difficoltà di una Valle che ha perso quasi 2mila posti negli ultimi 9 anni. Dobbiamo scongiurare la chiusura della Savio per evitare l’ennesimo spopolamento e impoverimento della zona”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.