MALTEMPO IN VALSUSA / ACQUA SPORCA GIALLA DAI RUBINETTI A CONDOVE E BUSSOLENO: “VA BOLLITA PRIMA DI UTILIZZARLA”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
15230798_10210041416064317_2841002080160802384_n
Foto dell’acqua da Facebook

 

Dopo Sant’Antonino, problemi nell’utilizzo dell’acqua anche in altri paesi della Valle. Il Comune di Bussoleno avvisa la popolazione che, in seguito agli eventi metereologici in corso e alle segnalazioni della popolazione, è stata emessa ordinanza n. 90/16 di utilizzare l’acqua potabile per il consumo umano esclusivamente mediante bollitura. Anche da Condove il sindaco Emanuela Sarti informa: “Ci è stato segnalato che, in seguito alle forti piogge, in alcune parti del paese l’acqua scende dai rubinetti di colore giallastro. Vi invito a controllare, a comunicare anomalie al numero Verde Smat 800 010 010 ed eventualmente a bollire l’acqua”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

  1. Ieri sera abbiamo provato a bollirla l’acqua, ma comunque cucinare con acqua giallo scuro fa abbastanza schifo, per cui abbiamo finito per utilizzare una volta il supermercato aperto continuamente per comprare acqua in bottiglia, che peraltro stava finendo… Però, visto che la Smat si fa pagare l’acqua a peso d’oro, potrebbe almeno darci delle informazioni puntuali sulla situazione, perchè con quell’acqua sporchissima, non si sa nemmeno se sia possibile farsi la doccia…infatti se l’acqua è inquinata, penetra comunque attraverso occhi, bocca etc… anche con una semplice doccia o lavandosi i denti. E poi, considerato quanto costa la bolletta dell’acqua, possibile che non riescano ad avere un acquedotto decente e tutte le volte che piove un po’ di più al posto di acqua arriva melma??

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.