MEDICI SENZA FRONTIERE IN VAL SUSA // IERI L’ARRIVO A SALBERTRAND / GUARDA LE FOTO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

Prosegue la camminata di volontari e amici del Gruppo di Torino di Medici Senza Frontiere “#Milionidipassi sui sentieri del Glorioso Rimpatrio”. Partiti lunedì dal Col Petit Mont Cenis hanno pernottato al Rifugio Vaccarone, per poi scendere martedì a Salbertrand. Lì sono stati accolti dal “gruppo di supporto”, che sin dal pomeriggio aveva presentato a valligiani e villeggianti l’iniziativa e tutte le attività di Medici Senza Frontiere (MSF), la più grande organizzazione indipendente di soccorso medico al mondo, attiva in oltre 60 paesi. I giovanissimi soprattutto hanno partecipato con entusiasmo. 

Sono seguite domande e risposte con i “camminatori”. Rifornimenti di cibarie per la tappa successiva e pernottamento in paese. Mercoledì sera appuntamento a Pragelato, poi si prosegue per Balziglia, Ghigo, Bobbio Pellice.

L’iniziativa è organizzata con il sostegno della campagna nazionale #Milionidipassi di Medici Senza Frontiere Italia, dedicata alle popolazioni in movimento, in fuga da guerre, violenza e povertà. Ripercorre i sentieri del Glorioso Rimpatrio dei Valdesi (1689) in 6 tappe di una ventina di km ciascuna e per circa 5.000 metri complessivi di dislivello. 

Per informazioni Gruppo MSF Torino::

info.torino@rome.msf.org; 345.46.38.183

Facebook: Medici Senza Frontiere – Gruppo di Torino

www.medicisenzafrontiere.it/eventi/prossimi-eventi

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.