METEO / IN VAL SUSA ARRIVA IL CALDO ESTIVO, MA VENERDÌ TORNA IL FREDDO. LE PREVISIONI DELLA SETTIMANA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

a cura di METEO VAL SUSA

L’alta pressione va espandendosi e rinforzandosi su gran parte d’Italia e su parte dell’Europa, regalando un anticipo d’estate che già si è concretizzato nel corso del fine settimana che va concludendosi.

Tra lunedì e Mercoledì, avremo un ulteriore rinforzo dell’anticiclone ed un ulteriore incremento dei valori termici, che toccheranno il loro picco fra mercoledì e giovedì, quando si avranno massime fino a 32 °C in pianura (possibili soprattutto a Torino) e fino a 28-29 °C in valle. Già nel pomeriggio di giovedì, tuttavia, si vedranno gli effetti del progressivo indebolimento della struttura anticiclonica e dell’avvicinarsi, da ovest, di una depressione ricolma di aria fredda.

Tali effetti consisteranno in un aumento delle nubi e lo scoppio di qualche temporale. Venerdì, possibile giornata di passione con la depressione in azione sul nord-Italia e aria fredda che andrà a scalzare quella molto calda preesistente: in questo frangente, sarà concreto il rischio di temporali violenti e grandinigeni seppur non è al momento possibile ipotizzare dove essi possano colpire.

Il tutto sarà accompagnato da un vero e proprio TRACOLLO dei valori termici che potrebbero perdere fino a 10-15 °C in 24 ore. Nel fine settimana, sembra possibile il ripristino di condizioni di bel tempo seppur in un contesto termico decisamente più fresco e comunque più consono al periodo.

RIASSUNTO PREVISIONALE

LUNEDÌ: sereno o poco nuvoloso. Venti deboli con brezze diurne sul fondovalle. Temperature massime sui 25/29 °C al piano, 16/19 °C a 1500 metri, minime sui 12/16 °C al piano, 5/9 °C a 1500 metri.

MARTEDÌ: poco nuvoloso per passaggio di velature e qualche banco nuvoloso. Venti deboli con brezze diurne sul fondovalle. Temperature massime sui 25/29 °C al piano, 16/19 °C a 1500 metri, minime sui 13/17 °C al piano, 7/10 °C a 1500 metri.

MERCOLEDÌ: poco nuvoloso per passaggio di velature a tratti. Addensamenti pomeridiani sui rilievi. Venti deboli con brezze diurne sul fondovalle. Temperature massime sui 27/30 °C al piano, 17/22 °C a 1500 metri, minime sui 15/19 °C al piano, 8/12 °C a 1500 metri.

GIOVEDÌ: sereno o poco nuvoloso ma con nubi in aumento nel pomeriggio a partire dalle aree alpine con possibile scoppio di qualche temporale in serata. Venti deboli con brezze diurne sul fondovalle. Temperature massime sui 27/30 °C al piano, 16/21 °C a 1500 metri, minime sui 14/19 °C al piano, 7/12 °C a 1500 metri.

VENERDÌ: irregolarmente nuvoloso ma con nubi in ulteriore aumento nel corso della giornata. Rischio di rovesci e temporali, anche violenti e con grandine, possibili per l’intera giornata ma particolarmente nel pomeriggio/sera. Localizzazione dei fenomeni ancora da definire. Venti deboli ma con colpi di vento e raffiche sotto i temporali. Temperature in FORTE CALO ovunque, anche di 10-15 °C.

SABATO e DOMENICA: possibile bel tempo con temperature su valori freschi.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.