METEO IN VALSUSA / DA DOMANI SERA ARRIVA IL GRANDE FREDDO CON LO SCHIAFFO ARTICO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

A CURA DI METEO VAL SUSA

Siamo giunti al capolinea di questa pazza fase, che ha caratterizzato le prime due decadi di novembre, con caldo anomalo e totale assenza di precipitazioni ovunque. I dati più eclatanti riguardano le alte quote, dove lo scarto termico rispetto alla media è stato maggiore. Tra venerdì e domenica la deviazione della corrente a getto da parte dell’alta pressione che punterà verso le alte latitudini ci farà arrivare dritto addosso un nucleo di aria artica, le cui termiche all’arrivo saranno sui -4/-8 °C a 1500 metri: un bel salto, se si pensa che fino a venerdì, a quella quota, le termiche saranno attorno ai +10 °C. Il tutto succederà nel giro di 24 ore: si partirà da venerdì, quando le correnti tese da N/W veicoleranno un corpo nuvoloso piuttosto attivo contro le alpi, il quale darà luogo ad abbondanti precipitazioni sui versanti esteri ma con sfondamento degli stessi anche per diversi chilometri sul versante italiano, soprattutto tra la sera di venerdì e la notte su sabato, a causa dei venti molto forti in quota.

In questa fase, tuttavia, le termiche saranno ancora elevate e la neve cadrà solo al di sopra dei 2500 metri ma con limite in calo entro la sera di venerdì a 2000/2300 metri. Solo nella notte su sabato, l’aria fredda comincerà ad affluire alle alte quote, causando un tracollo di circa 15 °C alla quota di 1500 metri entro il pomeriggio di sabato, quando la neve potrà cadere sino in pianura, o quasi, sui versanti esteri ma le precipitazioni saranno oramai cessate sul nostro versante.

Domenica tempo in netto miglioramento ma con freddo invernale in quota e calo termico che sarà netto anche al piano non appena cesserà il vento. Proprio lui, il vento, sarà uno dei protagonisti di questa fase: soffierà sotto forma di foehn a partire da venerdì su tutta la valle con l’eccezione solo delle zone che saranno raggiunte dalle precipitazioni da sfondamento, che tuttavia lo vedranno a partire da sabato mattina. Inizialmente il vento sarà molto tiepido alle basse quote ma diverrà via via più freddo entro sabato per poi via via cessare entro domenica.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.