METEO IN VALSUSA: UNA SETTIMANA DI PIOGGIA E NEVE DA DOMANI. ECCO TUTTE LE PREVISIONI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

a cura di METEO VAL SUSA

Un’altra settimana pienamente autunnale è alle porte.

L’area depressionaria scavatasi nel mediterraneo nel corso della scorsa settimana non sembra volersi rimarginare tanto facilmente, ne approfittano le perturbazioni atlantiche che sfruttano, e sfrutteranno, questo “buco” barico per tuffarvisi all’interno: saranno almeno 3 le perturbazioni che ci attraverseranno da qui a Sabato, la prima è attualmente sulle nostre zone e produrrà effetti almeno fino al pomeriggio di domani, la seconda, forse più intensa, è invece attesa fra la mattinata di martedì e la mattinata di mercoledì mentre la terza sopraggiungerà fra Venerdì e Sabato dopo una pausa forse anche parzialmente soleggiata fra Giovedì e Venerdì. Le correnti soffieranno dai quadranti sud-orientali e manterranno condizioni di cielo nuvoloso, pure con ulteriori deboli piogge o pioviggini, anche nella fase di pausa fra la perturbazione attuale e quella attesa per martedì. In montagna cadrà la NEVE a partire mediamente dai 1500 metri con occasionali fiocchi già dai 1200 metri. Gli accumuli più importanti dovrebbero aversi comunque dai 1800 metri in su per la gioia degli operatori turistici dell’alta valle che, entro fine settimana, potranno contare su un buon fondo nevoso sulle piste da sci, dello spessore anche di 50-70 cm, specie dai 2000 metri in su.
Le piogge, anche intense, potranno recare qualche problema a livello idro-geologico come allagamenti o lo straripamento di rii o piccoli torrenti nel caso in cui i relativi bacini dovessero ricevere rovesci intensi, tuttavia il rischio di alluvioni sembrerebbe scongiurato dal basso limite della neve e dalle previste pause che favoriranno il deflusso delle acque.

LE PREVISIONI DELLA SETTIMANA

LUNEDÌ: piogge estese di intensità generalmente debole o moderate fino al mattino, successiva intensificazione con possibilità anche di rovesci nelle ore centrali. Nel corso del pomeriggio generale attenuazione dei fenomeni con pause asciutte alternate a ulteriori pioviggini intermittenti. Nevicate fin sui 1200/1500 metri di altitudine con deposito anche di 20 cm o oltre a 2000 metri.

MARTEDÌ: nuvoloso ma relativamente asciutto fino al primo mattino. Ripresa di piogge deboli già nel corso della mattinata con successiva intensificazione nel corso della giornata fino a valori anche forti in serata. Nevicate oltre i 1500 metri, temporaneamente anche fino a 1700 metri nei momenti con precipitazioni deboli.

MERCOLEDÌ: nuvoloso con piogge anche intense ma in attenuazione nel corso della giornata fino a cessazione in serata. NEVE oltre i 1500 metri ma in lieve rialzo in giornata.

GIOVEDÌ: parzialmente soleggiato con basso rischio di piogge. Temperature in leggero rialzo.

VENERDÌ: inizialmente soleggiato o abbastanza soleggiato, successivo aumento della nuvolosità nel corso della giornata con precipitazioni dalla sera e nevicate oltre i 1200 metri.

SABATO: inizialmente piovoso ma con successivo miglioramento delle condizioni metereologiche con possibili schiarite.

DOMENICA: Possibile tregua con tempo discreto (DA CONFERMARE)

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.