METEO VAL SUSA / ADDIO AL GRANDE CALDO, DA DOMANI TORNA IL FRESCO/ LE PREVISIONI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

a cura di METEO VAL SUSA

Caldo e afa da record in questi giorni in valle e soprattutto nelle città. Raggiunti e, in qualche caso superati, i record del 2003 per quanto concerne le minime, ma il vero problema è il tasso di umidità, che spesso supera il 65% anche nelle ore centrali, facendo percepire al nostro corpo temperature insopportabili in quanto fortemente superiori a quelle reali.
Fortunatamente, siamo comunque alle porte di una rinfrescata, che avrà il suo via a partire dalla prossima notte, quando l’avvicinarsi della coda di una perturbazione atlantica da ovest causerà qualche temporale prefrontale. Nella giornata di domani il fronte freddo, collegato alla perturbazione, valicherà le alpi in seno a correnti da nord-ovest più fresche.

L’evoluzione per le nostre zone dovrebbe essere “benigna”, si dovrebbero infatti evitare rovinosi temporali al passaggio del fronte freddo. Essi, potrebbero però colpire il nord-est. Il calo termico si avvertirà dunque già nel corso della giornata di domani in quota, mentre al piano si avvertirà soprattutto dalla sera.

Giovedì giornata soleggiata e finalmente più fresca ovunque con valori più bassi di almeno 5-7 °C in quota (specie aree confinali) e 3-5 °C al piano ma il maggior beneficio lo donerà l’abbassamento del tasso di umidità.

Da Venerdì, l’anticiclone tornerà perfettamente in sella e temperature e tasso di umidità torneranno a salire gradualmente fino a raggiungere valori nuovamente piuttosto fastidiosi (ma più sopportabili). Possibile una nuova lieve rinfrescata tra domenica e lunedì. Ma su questo punto ci torneremo.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.