METEO VAL SUSA / ECCO IL TEMPO DEL WEEKEND: ANCORA CALDO E ALTA PRESSIONE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

  

A CURA DI METEO VAL SUSA

La solita alta pressione seguita a stazionare sulle nostre zone, determinando generali condizioni di tempo stabile e soleggiato per tutto il fine settimana.

Solo sulle aree di pianura potrebbero comparire nebbie o nubi basse, specie nelle ore più fredde. Prosegue, dunque, la fase siccitosa e senza neve che, oltre alle conseguenze sotto gli occhi di tutti (fiumi in secca e totale assenza di neve), causa l’accumulo di sostanze inquinanti in pianura.

Il contributo di aria calda, di matrice africana, mantiene clima molto mite per la stagione alle alte quote, dove anche la produzione di neve artificiale è forzatamente bloccata. Al piano e su parte del fondovalle, l’inversione termica mantiene uno strato di aria più fredda ed umida a contatto col suolo.

I modelli matematici non prevedono sostanziali cambiamenti del tempo almeno fino a Natale.

RIASSUNTO PREVISIONALE

VENERDÌ: generali condizioni di bel tempo in valle e sulle aree di pianura adiacenti. Sulle pianure potranno comparire nebbie o nubi basse, che renderanno il clima in parte grigio. La ventilazione sarà complessivamente debole. Temperature massime sui 6/12 °C tra fondovalle e pianura e sugli 8/13 °C a 1500 metri, minime sui -1/4 °C tra fondovalle e pianura (valori più elevati possibili nella zona di Susa) e sugli 1/5 °C a 1500 metri.

SABATO: sereno o poco nuvoloso ovunque ma con possibili nebbie o nubi basse sulle pianure, in parziale dissolvimento diurno. Ventilazione debole. Temperature massime sui 6/11 °C tra fondovalle e pianura e sui 7/13 °C a 1500 metri, minime sui -1/4 °C tra fondovalle e pianura (valori più elevati possibili nella zona di Susa) e sui 2/5 °C a 1500 metri.

DOMENICA: sereno fino al pomeriggio con nebbie o nubi basse sulle pianure. Nel tardo pomeriggio-sera transito di velature ad alta quota. Esse rappresenteranno ciò che resta di una perturbazione atlantica che si disferà al contatto con l’alta pressione. Venti deboli o, al più, moderati in quota. Temperature massime sui 5/11 °C tra fondovalle e pianura e sui 7/11 °C a 1500 metri, minime sui -1/4 °C tra fondovalle e pianura e sugli 0/4 °C a 1500 metri.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.