METEO VAL SUSA: ECCO LE PREVISIONI DELLA SETTIMANA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

Sacra_di_San_Michele_e_monti_Valle_di_Susa

a cura di METEO VALLE DI SUSA

Un vasto anticiclone è ancora ben saldo sull’Europa sud-occidentale e non sembra intenzionato a mollare facilmente la presa. Le correnti atlantiche, fresche (se non fredde) e perturbate, scorrono a latitudini più elevate. Un’onda depressionaria, riuscirà a valicare le alpi nel corso delle prossime ore, ma la sua traiettoria sarà troppo orientale col risultato che quasi tutti i suoi effetti si faranno vedere sul centro-sud Italia mentre da noi le uniche conseguenze saranno un rinforzo del vento, qualche nube sulle aree confinali ed un lieve calo termico lunedì sera. Niente pioggia, dunque, per ora, nonostante che ce ne sarebbe un gran bisogno.

A seguire, la depressione si isolerà sul centro-sud, evolvendo in goccia fredda. Sulle nostre zone, il tempo rimarrà soleggiato per gran parte della settimana seppur tra la serata di martedì e la giornata di mercoledì si potrebbe avere della nuvolosità bassa tra pianure e fondovalle, indotta dall’innescarsi di umide correnti da est in Valpadana. Nel fine settimana, potrebbe farsi largo da ovest una struttura depressionaria, che seppur molto indebolita dalla presenza dell’anticiclone potrebbe tentare di scalfire questa coda di estate. Al momento tuttavia non vi è nulla di certo, i modelli in questo ultimo periodo sembrano un po’ ballerini, dunque sarà necessario aggiornarsi.

Le temperature, se si eccettua il lieve calo atteso tra lunedì sera e martedì, per il resto saranno più o meno stazionarie, con forse 1-2 °C in meno rispetto allo stato attuale. Le temperature massime potrebbero risultare più basse mercoledì in caso di cielo coperto.

RIASSUNTO PREVISIONALE

LUNEDÌ: nubi sparse sulle zone confinali con qualche breve precipitazione possibile, in miglioramento. Per il resto sereno o poco nuvoloso. Venti forti in quota con raffiche di foehn possibili anche sul fondovalle e fino allo sbocco vallivo. Temperature in calo in quota, stazionarie al piano fino al tardo pomeriggio, poi in calo. Tasso di umidità in forte calo e bel ricambio d’aria.

MARTEDÌ: sereno e limpido. Nubi in aumento dalla tarda sera su pianure e fondovalle. Venti ancora moderati nella notte in quota, ma in attenuazione ovunque. Temperature in calo, particolarmente nei valori minimi.

MERCOLEDÌ: nubi sparse, a tratti dense, tra pianura e primi tratti di valle, più sole in quota. Nel pomeriggio parziale dissolvimento delle nubi in attesa di rasserenamenti più convinti in serata. Non sono attese precipitazioni di rilievo. Venti deboli o moderati da est. Temperature in calo nei valori massimi, stazionarie le minime.

GIOVEDÌ: sereno o poco nuvoloso. Qualche cumulo pomeridiano si formerà sui rilievi ma con basso rischio di pioggia. Venti deboli con brezze diurne in valle. Temperature in rialzo nei valori massimi.

VENERDÌ: bel tempo. Temperature in ulteriore lieve rialzo nei valori minimi. Venti deboli, con brezze sul fondovalle.

FINE SETTIMANA: una perturbazione in arrivo dall’atlantico potrebbe tentare di scalfire il dominio anticiclonico. Al momento non è dato sapere se l’intenzione avrà seguito e in che termini. Per il momento mi limito a dire che è possibile un generale peggioramento con possibile instabilizzazione del tempo. Per maggiori informazioni rimando ai prossimi aggiornamenti.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.