METEO VAL SUSA / ECCO LE PREVISIONI DELLA SETTIMANA: ARRIVA UN PO’ DI FRESCO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

A CURA DI METEO VAL SUSA

Come previsto, si tratta di giornate di gran caldo e afa. Il ristagno d’aria imposto dall’egemonia dell’alta pressione, unito al forte soleggiamento del sole molto alto in cielo, determinano condizioni di caldo e afa a tratti opprimenti, soprattutto all’interno dei grandi agglomerati urbani della pianura. In valle, e in generale sulla pedemontana, la situazione è decisamente migliore la notte, grazie alle brezze di monte, che si attivano in serata e trascinano un po’ di fresco dalle alte quote anche verso il fondovalle. Durante il giorno la situazione non è molto buona neppure in valle e neppure in quota: tra sabato e domenica, per trovare un minimo di refrigerio era necessario salire oltre i 1500 metri.

La situazione è comunque destinata a migliorare da questo punto di vista. Da ovest si sta infatti avvicinando un nucleo depressionario, che già oggi causerà fenomeni di instabilità pomeridiana e domani determinerà una passata di temporali ovunque, a tratti anche forti. Il fronte freddo collegato alla depressione valicherà le alpi martedì pomeriggio, causando un ultima rapida passata temporalesca che sarà seguita da un generale calo termico e da un miglioramento delle condizioni meteorologiche, propiziato anche dalla rotazione delle correnti da nord-ovest e da possibili venti di foehn tra alta e media valle. In generale, ci sarà comunque un bel ricambio d’aria per tutti e chi vive alle basse quote non potrà che gioire di questa notizia. La rinfrescata raggiungerà il suo apice fra giovedì e sabato mattina, quando sia in montagna che sul fondovalle potrebbe addirittura “fare freschino” tra la notte ed il primo mattino. Come detto il sole tornerà comunque a splendere da mercoledì e il tempo seguiterà ad essere buono fino a tutto il fine settimana. Da Sabato è anche previsto il ritorno dell’alta pressione, che riporterà i termometri verso l’alto, specie da domenica, ma per il momento senza gli eccessi di questi giorni.

RIASSUNTO PREVISIONALE

LUNEDÌ: al piano nubi basse sparse e foschia, in dissolvimento nell’arco della giornata. In valle inizialmente sereno ma con nubi cumuliformi in formazione a partire dalla tarda mattinata. Nel pomeriggio possibile scoppio di temporali sui rilievi, anche forti, in irregolare estensione verso il fondovalle e la pianura in serata. Esaurimento dei fenomeni in tarda serata. Gli eventuali temporali non porteranno comunque refrigerio al piano, se non momentaneo. Venti deboli o assenti salvo colpi di vento sotto i temporali. Temperature elevate con massime fino a 35 °C al piano e sensazione di afa a tratti opprimente, specie in pianura e nei grandi centri urbani, a causa dell’elevato tasso di umifità.

MARTEDÌ: in prevalenza nuvoloso. Aperture dal tardo pomeriggio a partire da ovest. Rovesci e temporali in transito fin dal mattino, possibili ovunque e con intensità a tratti forte. Nel pomeriggio possibile passaggio di un’ultima rapida linea temporalesca ovest-est, cui seguirà un miglioramento a partire da ovest. Venti moderati da sud-ovest in quota, in rotazione da ovest in serata. Possibili raffiche di vento da ovest tra alta valle e zona di Susa dalla tarda serata. Temperature in generale calo ovunque, soprattutto dalla sera.

MERCOLEDÌ: ultime nubi fino alla tarda notte verso la pianura, poi cielo sereno e limpido. Nubi sparse addensate solo sui crinali di confine con la Francia, in dissolvimento verso sera. Possibile vento di foehn tra alta e media valle con deciso ricambio d’aria che interesserà comunque tutti i settori. Clima decisamente più fresco, meno umido e più gradevole ma pur sempre abbastanza caldo durante il giorno al piano. Farà invece freddo in quota, specie sulle aree più prossime al confine con la Francia.

GIOVEDÌ: poco nuvoloso. Possibile formazione di cumuli sui monti nel pomeriggio ma con basso rischio di fenomeni. Venti ancora moderati da ovest fino al mattino poi cessazione su fondovalle e pianura e passaggio al classico regime di brezze. In quota, invece, i venti resteranno orientati da nord-ovest. Temperature in ulteriore calo ovunque e clima gradevole. Un po’ freddo in alta valle.

VENERDÌ: Soleggiato e gradevole. Cumuli sparsi in montagna nel pomeriggio ma senza fenomeni associati. Ventilazione sempre occidentale in quota, a regime di brezza al piano e sul fondovalle. Temperature minime decisamente fresche a tutte le quote, massime in rialzo ma senza caldo eccessivo.

SABATO E DOMENICA: condizioni di generale bel tempo. Temperature ancora un po’ fresche il primo mattino di sabato poi generale rialzo ovunque e ripristino di caldo moderato, ma sopportabile, da domenica. (ATTENDIBILITÀ MEDIA)

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.