METEO VALSUSA: DA LUNEDÌ TORNA IL MALTEMPO, FORTI PIOGGE E TEMPORALI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

A CURA DI METEO VALLE DI SUSA

Godetevi questo pomeriggio domenicale ancora tutto sommato buono, da lunedì tornano i temporali, anche forti. Resto della settimana sempre variabile o instabile, con piogge o rovesci a tratti fino a giovedì, poi forse migliora. Temperature su valori gradevoli

SITUAZIONE ED EVOLUZIONE: non trova una soluzione la situazione di stallo barico che sta caratterizzando questa primavera che, per ora, non sembra intenzionata a passare il testimone all’estate. La persistente presenza di una bassa pressione sulla Spagna, contrapposta ad una robusta alta pressione ad est, mantiene le nostre zone costantemente nel limbo tra le due figure bariche. Tra la prossima notte e la mattinata di lunedì, un impulso perturbato, sospinto da impetuose correnti meridionali, raggiungerà il Piemonte, dando luogo alla formazione di linee temporalesche, localmente intense e persistenti. Non è da escludere che nuovi temporali, localmente intensi, interessino anche le zone colpite dalla frana a Bussoleno, anche se non è possibile stabilire con esattezza entità e posizione geografica dei fenomeni più rilevanti. Martedì giornata interlocutoria con qualche occhiata di sole alternata ad annuvolamenti e a qualche rovescio, mediamente debole. Mercoledì nuovo peggioramento, stavolta di stampo più “autunnale”, con possibili piogge e rovesci ma probabilmente non si verificheranno fenomeni particolarmente forti e localizzati. Possibile lento miglioramento da giovedì, grazie al rialzo della pressione e al modificarsi (finalmente!!) della configurazione barica, con il venire meno della depressione spagnola. Ma di questo ne riparleremo, in quanto la situazione è ancora evolutiva. Andamento termico mediamente stazionario, influenzato in particolare dalla presenza o meno del sole. Generale lieve calo da mercoledì.

RIASSUNTO PREVISIONALE

LUNEDÌ: nuvoloso. Tra la notte ed il mattino possibile transito di rovesci temporaleschi anche forti, localmente a carattere di nubifragio, con direttrice sud-nord. Non è da escludere che nuovi temporali e rovesci interessino anche le zone colpite dalla recente frana a Bussoleno, anche se non è possibile stabilire con esattezza entità e posizione geografica dei fenomeni più rilevanti, stante che si tratterà di fenomeni temporaleschi e dunque per loro natura difficilmente localizzabili. Attenuazione dei fenomeni dalle ore centrali, anche se resteranno rovesci sparsi. Ventilazione forte da sud-ovest in quota, debole variabile al piano e sul fondovalle. Temperature in calo.

MARTEDÌ: tra parzialmente nuvoloso e nuvoloso con schiarite soprattutto al mattino e maggiori addensamenti al pomeriggio, specie a ridosso dei monti e sull’interno valle. Possibilità di rovesci o temporali, generalmente di debole o moderata intensità e di estensione limitata. Ventilazione debole da sud-ovest in quota, debole variabile al piano.

MERCOLEDÌ: cielo in gran parte nuvoloso con schiarite nella seconda parte della giornata. Piogge sparse o rovesci sparsi, generalmente deboli o moderati, in attenuazione.

GIOVEDÌ: abbastanza soleggiato ma con nubi pomeridiane in sviluppo a ridosso dei monti nelle ore pomeridiane, con associato qualche rovescio.

VENERDÌ e WEEK-END: evoluzione piuttosto incerta. Al momento appare possibile il netto cambiamento barico, che porterebbe al definitivo esaurimento della depressione sulla penisola iberica e dunque al passaggio ad un tempo non necessariamente più stabile ma almeno meno soggetto a fenomeni temporaleschi violenti. Evoluzione comunque da confermare.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.