METEO VALSUSA, LE PREVISIONI DELLA SETTIMANA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
a cura di METEO VALLE SUSA
Settimana con tanto sole e primi caldi. Giorni di Pasqua incerti, con temperature in calo.
SITUAZIONE ED EVOLUZIONE
Un imponente area di alta pressione è posizionata su gran parte dell’Europa centro-meridionale e propizierà alcuni giorni di tempo stabile e soleggiato, indicativamente fino a venerdì, in un contesto climatico che vedrà valori termici molto superiori alla norma. Si vedranno anche i primi annuvolamenti cumuliformi a ridosso dei rilievi nelle ore pomeridiane, tipici del periodo tardo primaverile ed estivo, che tuttavia non saranno in grado di produrre precipitazioni di rilievo, per effetto della stabilità imposta a tutte le quote dall’anticiclone. Per i giorni pasquali è previsto l’inserimento di una saccatura da nord-est, con calo termico e possibili piogge, specie fra Pasqua e Pasquetta, ma su questo punto sarà necessario aggiornarsi. Il profilo termico subirà un ulteriore rialzo tra la giornata odierna e quella di mercoledì mentre sarà stazionario o in lieve calo fra giovedì e venerdì: sul fondovalle e la pianura, saranno possibili valori massimi localmente superiori a 25 °C, mentre lo zero termico salirà fino a quote attorno ai 3.000/3.300 metri. Generale e netto calo termico nei giorni a cavallo fra Pasqua e Pasquetta.
RIASSUNTO PREVISIONALE
MARTEDÌ: cielo sereno. Venti deboli a tutte le quote, brezze al piano e sul fondovalle. Temperature massime sui 22/26 °C tra fondovalle e pianura e sui 14/16 °C a 1.500 metri, minime sui 3/8 °C tra fondovalle e pianura e sui 5/7 °C a 1.500 metri.
MERCOLEDÌ: cielo sereno, con ampio soleggiamento su tutto il territorio. Qualche annuvolamento pomeridiano potrà svilupparsi a ridosso dei rilievi nelle ore più calde, senza conseguenze. Venti deboli a tutte le quote, con brezze diurne al piano e sul fondovalle. Temperature massime sui 23/26 °C tra fondovalle e pianura e sui 13/16 °C a 1.500 metri, minime sui 5/8 °C tra fondovalle e pianura e sui 4/7 °C a 1.500 metri.
GIOVEDÌ: cielo poco nuvoloso, per transito di qualche velatura e formazione di nubi cumuliformi nelle ore pomeridiane a ridosso dei rilievi, senza conseguenze. Temperature massime sui 21/25 °C tra fondovalle e pianura e sui 12/15 °C a 1.500 metri, minime sui 5/8 °C tra fondovalle e pianura e sui 3/7 °C a 1.500 metri.
VENERDÌ: poche variazioni rispetto ai giorni precedenti, con sempre prevalenza di sole e temperature elevate per il periodo. Venti deboli.
WEEKEND PASQUALE: evoluzione ancora molto incerta. Possibile tendenza al peggioramento, con piogge più probabili tra pasqua e pasquetta e temperature in netto calo.
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.