METEO VALSUSA, TORNA LA NEVE A BASSA QUOTA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Fotografia di IVO BLANDINO

a cura di METEO VALLE SUSA

Un paio di giorni di sole in settimana, ma da giovedì pomeriggio torna il maltempo, questa volta con la neve che potrebbe sfiorare anche le pianure. Freddo.

SITUAZIONE ED EVOLUZIONE

Un canale depressionario è esteso dal nord dell’Oceano Atlantico fino al Mar Mediterraneo, e in esso scorrono vari fronti perturbati, in seno a tese correnti atlantiche. Fra un fronte perturbato e l’altro si inseriscono, di tanto in tanto, correnti più asciutte che favoriscono anche belle schiarite. Fra la giornata di oggi e quella di mercoledì, si avrà una fase con schiarite e tempo nel complesso soleggiato, seppure freddo e un po’ ventoso. Giovedì, la discesa di un nuovo nucleo depressionario freddo, causerà un netto peggioramento, con precipitazioni dal pomeriggio-sera, che potrebbero assumere carattere nevoso fino anche a quote basse. Lieve miglioramento tra venerdì e sabato ma con instabilità sempre in agguato. Peggiora nuovamente domenica. Il profilo termico, sarà in leggero rialzo oggi nei valori massimi, ma caleranno i valori minimi e, specie da mercoledì, saranno possibili diffuse gelate anche in pianura. Valori termici prettamente invernali da giovedì in poi.

RIASSUNTO PREVISIONALE

MARTEDÌ: cielo nel complesso sereno o poco nuvoloso, salvo qualche annuvolamento al mattino sulle zone di pianura. Ventilazione moderata da nord-ovest in quota, possibile foehn sul fondovalle, specie dal pomeriggio. Temperature massime sui 9/12 °C tra fondovalle e pianura e sui 4/6 °C a 1.500 metri, minime sui -1/3 °C tra fondovalle e pianura e sui -3/-1 °C a 1.500 metri.

MERCOLEDÌ: nel complesso soleggiato, salvo qualche addensamento sulle aree confinali al mattino. Venti forti da nord-ovest in quota, in rotazione da sud-ovest dalla sera. Sul fondovalle, possibili raffiche di foehn fino al mattino, a seguire venti deboli. Temperature massime sui 7/11 °C tra fondovalle e pianura e sui 2/5 °C a 1.500 metri, minime sui -3/1 °C tra fondovalle e pianura e sui -5/-2 °C a 1.500 metri.

GIOVEDÌ: cielo poco nuvoloso fino al mattino. Aumento della nuvolosità da metà giornata, fino a cielo nuvoloso. Precipitazioni in arrivo da ovest nella seconda parte della giornata, con valori fino a moderati in tarda serata. Quota neve sui 500/600 metri, localmente più in basso. Venti forti da sud in quota, deboli da est al piano e sul fondovalle. Temperature massime sui 4/7 °C tra fondovalle e pianura e sui -1/3 °C a 1.500 metri, minime sui -3/0 °C tra fondovalle e pianura e sui -5/-4 °C a 1.500 metri.

VENERDÌ: in gran parte nuvoloso con qualche schiarita nel corso della giornata. Precipitazioni sparse, in parte anche abbondanti nella notte, più deboli ed intermittenti in giornata. Quota neve attorno ai 400/500 metri nella notte. In giornata quota neve in rialzo fin sui 600/800 metri. Freddo.

FINE SETTIMANA: schiarite sabato, ma nuovo possibile peggioramento da domenica con piogge e nevicate fino a quote medio-basse.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.