“NON UCCIDERLA” / A BARDONECCHIA L’INCONTRO CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE, ORGANIZZATO DA VALSUSAOGGI CON “SVOLTA DONNA”. PARTECIPANO MAURA BRONDOLIN E LE SCUOLE DELLA VAL SUSA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

IMG_1125

di THOMAS ZANOTTI

“NON UCCIDERLA”. Mercoledì 25 novembre, a Bardonecchia dalle ore 10 al Palazzo delle Feste. In occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, il nostro giornale ValsusaOggi e l’associazione Svolta Donna onlus, in collaborazione con il Comune di Bardonecchia, organizzano l’incontro pubblico “Non ucciderla”. Un evento dedicato alle giovani generazioni e alla cittadinanza, in cui si affronterà il tema del femminicidio e della violenza contro le donne. Vi parteciperanno alcune classi delle scuole superiori della Valle di Susa, dal liceo Des Ambrois di Oulx, liceo Norberto Rosa di Susa e l’istituto Frejus di Bardonecchia, oltre ai ragazzi delle terze medie del Des Ambrois di Bardonecchia. 

IMG_0289.PNG

Durante la mattinata, interverranno il sindaco Roberto Borgis, la vicepresidente di Svolta Donna, Alda Cosola, la vicepresidente del Consiglio Regionale del Piemonte, Daniela Ruffino. 

Ci sarà soprattutto la testimonianza diretta, con il racconto della sua esperienza, da parte di Maura Brondolin: la donna valsusina che con coraggio alcuni mesi fa denunciò pubblicamente le violenze subite dal suo aggressore tramite ValsusaOggi e Facebook. 

Inoltre, alcuni gruppi di studenti delle scuole presenteranno i loro lavori dedicati al tema del femminicidio e della violenza contro le donne. 

L’incontro sarà moderato dal direttore di ValsusaOggi, Fabio Tanzilli. Durerà dalle 10 alle 12, ed è aperto a tutti.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.