NOVALESA, LAVORI PER IL PONTE SUL RIO BAR

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dalla CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO

NOVALESA – Comincerà a partire da martedì 20 settembre, l’intervento di ripristino del ponte sul rio Bar, lungo la Strada Provinciale 210, nel Comune di Novalesa. Il ponte si trova nel tratto terminale della provinciale che collega l’abitato di Novalesa con l’omonima abbazia.

I lavori del ponte sul rio Bar fanno parte di un più ampio piano di manutenzione straordinaria, che riguarda anche il ponte sul torrente Banna lungo la Strada Provinciale 122 nel Comune di Santena e il ponte sul rio Gerardo lungo la Strada Provinciale 207 nel Comune di Mattie. Nel dettaglio, il ponticello di attraversamento sul rio Bar presenta un impalcato, costituito da travi in acciaio, lamiere grecate e calcestruzzo armato, la cui pavimentazione è rivestita da una serie di doghe in acciaio corten che nel corso del tempo, a causa dell’utilizzo dei sali disgelanti, si sono corrose.

Negli anni scorsi sono già stati eseguiti dai cantonieri del circolo di Susa alcuni interventi per la messa in sicurezza della pavimentazione. Ora si tratta di:

1) Impermeabilizzare la soletta dell’impalcato.
2) Realizzare una nuova pavimentazione dell’impalcato in conglomerato bituminoso.
3) Realizzare un nuovo camminamento laterale, uguale a quello esistente, sempre in acciaio corten per non snaturare l’architettura originaria della struttura.
4) Rimuovere tutta la pavimentazione in doghe di acciaio.

I lavori dureranno circa un mese, e per realizzarli sarà necessaria la chiusura temporanea della strada durante l’esecuzione di alcune lavorazioni. L’importo complessivo del piano di manutenzione straordinaria, compresi gli interventi sui ponti di Mattie e Santena, ammonta a 300.000 euro, finanziati dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.