NOVITÀ IN VALSUSA: RINASCE L’AGRITURISMO “CASCINA RANVERSO” A BUTTIGLIERA ALTA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di VALENTINA ADDARI

BUTTIGLIERA ALTA – Un paesaggio agrario ricco di diversità, come i 45 ettari che la circondano, un vissuto del tempo nelle colline tra Buttigliera e Rosta dove rinasce e risplende Cascina Ranverso. Il paesaggio che circonda la tenuta rappresenta il sogno dell’autosufficienza alimentare, e culmina in un progetto che si basa sull’applicazione del metodo di agricoltura biologico-dinamico, in cui l’uomo è visto come parte della natura e non contro la natura. Alla dimensione più concreta di tutte le attività della tenuta, si affianca quindi una dimensione diversa, che si allontana dall’aspetto materialistico e si arricchisce di una dimensione più spirituale. È questa la natura che invita a porsi in ascolto e a considerare ogni gesto agricolo non come fine a se stesso, ma parte di un lungo percorso.

Claudia, proprietaria e responsabile degli eventi, ci racconta cosa vuole trasmettere Cascina Ranverso:  “Ci  siamo impegnati nella ristrutturazione di un bene architettonico del ‘700, una delle più antiche cascine piemontesi, cercando di raggiungere un equilibrio tra innovazione, sostenibilità e tradizione al fine di renderla nuovamente fruibile a tutti. Il 6 settembre 2017 abbiamo realizzato la nostra prima vendemmia, abbiamo ripopolato la cascina con i primi animali, tra cui conigli, galline e mucche, attivando anche il caseificio e – a breve – saranno in vendita i nostri formaggi direttamente in cascina, presso la nostra bottega. Dal 27 gennaio scorso siamo attivi anche con il ristorante, aperto dal giovedì alla domenica per pranzi e cene, e siamo a disposizione di tutti per eventi privati, banchetti e cerimonie. Cascina Ranverso vi aspetta: il nostro sogno non è ristretto alla sola produzione, ma ad una piena condivisione e riscoperta di questi bellissimi spazi e delle dinamiche che si possono riscoprire solo rimanendo a diretto contatto con la natura”.

Un bellissimo luogo dov’ è possibile gustare un’ottima cena con una cucina a vista in cui si può ammirare la presenza dello chef Giuseppe Fonsdituri, di come prepara i piatti d’alta cucina e di come sceglie la genuinità dei prodotti selezionati. Un tripudio di gusto, sapore ed eccellenza che regala al palato sensazioni uniche. Cascina Ranverso è un relais enogastronomico e un agriturismo dove si è costantemente alla ricerca di proditti locali di qualità. La cascina è inoltre a disposizione per eventi di qualsiasi genere compresi gli incontri d’affari e darà presto la possibilità di dormire all’interno di camere presentate come vere e proprie suite. Non basterebbero pagine intere per descrivere questa meravigliosa Cascina Ranverso, quindi non resta che andare a scoprirla…

 

 

Cascina Ranverso
Strada degli Abay 36 – Buttigliera Alta

Mail ristorante@cascinaranverso.it
Tel: +39 3319269872
(Inf. Pubb.)
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.