NUMERI DA RECORD PER VALSUSAOGGI: OLTRE 100.000 LETTORI AD APRILE, OLTRE 100.000 LETTORI A MAGGIO. È IL NOTIZIARIO LOCALE TRA I PIÙ DIFFUSI IN VALSUSA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di FABIO TANZILLI

Aprile: oltre 108.000 lettori unici e più di 171.000 visite. Maggio: oltre 111.000 visitatori unici e più di 218.000 visite. Gli ultimi dati forniti dalle statistiche ufficiali WordPress, confermano che il quotidiano on line ValsusaOggi è il notiziario locale ai vertici della diffusione in Val Susa e Val Sangone, rispetto alla concorrenza della carta stampata. Numeri sempre più in crescita, una vera e propria “primavera” nel panorama dell’informazione locale, di cui siamo orgogliosi.

   

 
Nell’ultimo bimestre ValsusaOggi è stato letto da oltre 220.000 persone, con notizie nuove ogni giorno. Un giornale che ha scelto fin dall’inizio di mettersi sul mercato della libera concorrenza, senza chiedere “aiutini allo Stato” prendendoli dalle tasche dei cittadini, e rinunciando ai soldi pubblici destinati all’editoria, offrendo un’informazione quotidiana, gratuita, indipendente. L’unico nostro padrone è il lettore.

I dati del 2015 mostrano una crescita costante, un’onda che ci dona forza ed entusiasmo: da gennaio a oggi i visitatori di ValsusaOggi sono stati oltre 500.000, e le visite sono già oltre le 900.000. 

  
Cresce anche la media giornaliera di accessi al sito: nel mese di giugno, ValsusaOggi viene cliccato in media 8000 volte al giorno, mentre per tutto il 2015 la media è di 5400 visite giornaliere. Nel 2014 erano state 1800.

  
Ecco, mese per mese, l’aumento di lettori e di visite al nostro quotidiano:

  
E la risposta dei lettori e degli inserzionisti è stata la “prova del nove”, confermando la qualità del lavoro svolto, e del progetto proposto sul territorio: aumentano i partner, aumentano i lettori. Non possiamo che dirvi grazie, e ringraziare tutti coloro che collaborano con noi e ci aiutano in questa folle impresa. 

Ma proprio perché folle, ne siamo innamorati. Continuate a seguirci.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.