CONTINUANO I FURTI A SUSA: “È GIÀ IL TERZO EPISODIO”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

SUSA – I ladri hanno colpito un’altra abitazione e si tratterebbe del terzo episodio avvenuto in poco tempo nella stessa zona. Sabato 19 gennaio si sono introdotti in una casa in frazione San Giuliano nel tardo pomeriggio: “Mi hanno svuotato gli armadi – spiega la proprietaria a ValsusaOggi – nonostante fossero disturbati dall’abbaiare del cane”. I malviventi sarebbero entrati nella casa intorno alle 17-17.30, mentre non c’era nessuno: “Ero al lavoro – spiega la vittima del furto – e sono arrabbiatissima. Bisogna fare qualcosa. È chiaro che la banda di ladri ormai ha preso di mira la nostra zona, devono aumentare i controlli e dobbiamo tutti tenere gli occhi bene aperti, segnalando movimenti sospetti, senza fare finta di nulla”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

2 COMMENTI

  1. Secondo me l’unico sistema efficace è quello di avere una pattuglia fissa ogni 10/20 abitazioni …cosa improponibile! Come a nulla serve il transito di una pattuglia anche 10 volte al giorno: basta entrare nelle case non appena sono passati… Questo per dire che vedo impossibile la risoluzione del problema con un controllo maggiore, non sarà mai sufficiente, per quanta buona volontà ci possano mettere le forze dell’ordine.
    …insomma, credo che l’unica soluzione sia un buon antifurto che si mette a gridare non appena qualcuno apre porte o finestre. Questo, unito a controlli su controlli da effettuare su tutte le strade, specie quelle secondarie!

  2. Ok abbiamo nelle nostre carceri Cesare Battisti a cui dovremo fornire vitto e alloggio per qualche anno. Veramente una vittoria storica. Ma i ladri delle nostre case??

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.