OFFERTA DI LAVORO / CERCASI GESTORE PER IL RIFUGIO REY A OULX: ECCO COME CANDIDARSI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

di CORINNE NOCERA

OULX – Punto di partenza per piacevoli escursioni in montagna, dal massiccio della Grand’Hoche alla Madonna del monte Cotolivier, o semplice luogo di svago per trascorrere delle belle giornate ad alta quota: è il rifugio Guido Rey, che sta cercando un nuovo gestore.

La sezione CAI UGET Torino ha pubblicato un bando per l’affidamento del servizio di gestione del Rifugio alpino Guido Rey, situato in località Pré Meunier di Chateau Beaulard, a 1761 metri di altezza, nel comune di Oulx.

La struttura, costruita a partire da una vecchio immobile militare, è di proprietà del Club Alpino Italiano, sezione CAI-Uget di Torino, che ne detta gli obietti per la gestione: “La gestione del rifugio dev’essere improntata ai più alti standard qualitativi dell’accoglienza, del servizio di ristorazione con particolare riguardo alla cultura enogastronomica del territorio, del pernottamento nei rifugi di categoria C ed alla migliore conservazione della struttura e dei suoi impianti, nella continuità dell’offerta al pubblico come attualmente contenuta nel sito internet del Rifugio”. Oltre alla realizzazione degli scopi istituzionali dell’UGET e del CAI, si aggiunge la necessità della gestione economica ed imprenditoriale della struttura.

L’importo a base d’asta è di 9.000 euro annui (IVA esclusa), ma tale cifra è soggetta ad offerta in aumento.

Il contratto di gestione ha durata triennale a decorrere dall’ 8 giugno 2016 al 7 giugno 2019: l’aggiudicazione avverrà con il criterio dell’offerta economica piu` vantaggiosa rispetto alla base d’asta, insieme alla valutazione del progetto di gestione e dei requisiti dell’offerente. Saranno ammesse esclusivamente offerte in aumento rispetto all’importo di 9.000 euro.

Come si svolge la gara?

Una commissione appositamente nominata provvederà all’apertura delle buste, alla verifica della documentazione prodotta ed all’ammissione dei soggetti alla gara. Ogni candidato verrà contatto per un colloquio al fine di verificare ed approfondire quanto dichiarato nella domanda, nel progetto di gestione e la verifica della documentazione prodotta. L’aggiudicazione avverrà anche in caso di offerta unica ritenuta valida. UGET si riserva comunque la facoltà discrezionale di non procedere all’aggiudicazione.

Le valutazioni del Consiglio della Sezione UGET sono insindacabili e non dovranno in alcun modo essere giustificate ai concorrenti esclusi, ai quali sarà restituita la cauzione provvisoria e con la loro partecipazione alla selezione, rinunciano a qualsiasi pretesa a riguardo.

Documentazione e dettagli sono consultabili e scaricabili al seguente link:

http://www.caiuget.it/cai/?p=435

www.caiuget.it
caiuget@caiuget.it.
Referente tecnico – Commissione Rifugi ing. Marco Scofet marcoscofet@googlemail.com

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

6 COMMENTI

  1. come si fa ad avere informazioni? Tipo cosa bisogna fare, quanto e’ piu’ o meno l’entrata, se e’ aperto tutto l’anno ecc?

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.